Le piante autunnali

LE PIANTE AUTUNNALI – L’autunno non è la stagione del riposo per tutte le piante. Se è vero che la primavera è un generale risveglio per la natura, è altrettanto vero che in autunno alcune piante danno il meglio di sé, con splendidi fiori. Vediamo insieme quali sono le piante autunnali:

  • Probabilmente, se vi chiedessero di citare qualche fiore d’autunno, vi verrebbe subito in mente il crisantemo. Tanti colori e fioriture allegrissime caratterizzano questa pianta che in autunno regala macchie di colore davvero splendide.
  • Non è però il solo fiore che può ornare il vostro balcone o giardino sul finire della stagione calda; un degno amico del crisantemo è il ciclamino che, seppure legato simbolicamente al Natale, è proprio in questo periodo che comincia a fiorire, tra le sue foglie striate.
  • Quali altri fiori vi vengono in mente? C’è l’erica, facile da coltivare, ricca di sfumature e perfetta per il balcone autunnale, ma anche i settembrini che già col nome si presentano bene. Sono una varietà di crisantemi, piccole margherite che danno un’esplosione di fiori colorati, degna del più allegro dei giardini.
  • Un piccolo consiglio che vorremmo darvi è di fidarvi e coltivare il cavolo! Non quello da mangiare, ma la varietà ornamentale. Probabilmente rimarrete stupiti dalla forma e dalle sfumature di questa pianta autunnale, davvero bella per rallegrare bordure e terrazzi.
  • Ancora dobbiamo ricordare la celosia, con i fiori a forma di spiga che comincia a fiorire in estate e continua imperterrita per tutto l’autunno.

LEGGI ANCHE – Ciclamino: quando piantarlo e come curarlo per un inverno fiorito?

La natura non è mai statica e non ci fa mancare colori e profumi anche in questa stagione tranquilla.