Come creare giocattoli per gatti

COME CREARE GIOCATTOLI PER GATTI

Creare giocattoli per gatti non è complicato. Bastano un po’ di fantasia e un minimo di manualità per regalare un grande divertimento al micio di casa. Vediamo insieme come creare giocattoli per gatti con materiale che abbiamo in casa, partiamo dal tiragraffi:

COME CREARE GIOCATTOLI PER GATTI: TIRAGRAFFI – Non è necessario spendere una fortuna per assicurare al gatto una postazione per grattarsi le unghie all’interno delle quattro pareti domestiche. Con un pizzico di fantasia e un po’ di pazienza potrete realizzare da soli degli oggetti funzionali a costo zero:

  • Cassetta delle frutta – Quando andate ad acquistare la frutta o la verdura al mercato fatevi dare dal negoziante una cassetta un legno che non gli serve più. Posizionatela nei pressi di un divano dove il micio spesso si gratta le unghie ed eviterete che continui nella sua pratica deleteria rovinandovi i rivestimenti. Sicuramente il vostro micio si renderà conto che affilarsi gli artigli sulla cassetta è molto più divertente.
  • Scatole di tetrapack – Mettete da parte qualche cartone del latte vuoto, dei succhi di frutta o di altri prodotti e quando ne avrete circa una decina, fissateli le une alle altre con del nastro adesivo dandogli la forma che vi ispira la fantasia. Il vostro gatto non solo sarà contento di avere un nuovo giocattolo, ma inizierà a ridurlo a brandelli con le unghie.
  • Tappetini in fibra di cocco –  Vi siete mai chiesti perché il gatto adori tanto questi tappeti semi rigidi? La fibra di cocco è un vero toccasana per le loro unghie perché le mantiene pulite, affilate e ne riduce la lunghezza consumandole grattata dopo grattata. Noi vi consigliamo di procurarvene uno e di lasciarlo in un luogo che il micio frequenta abitualmente.

LEGGI ANCHE: Come scegliere spazzole e pettini per gatti

COME CREARE GIOCATTOLI PER GATTI: SCATOLE – Come prima cosa vi consigliamo, se avete a disposizione una scatola vuota di medie dimensioni in cartone, di non gettarla. Chiudetela sull’apertura con del nastro adesivo e provvedete a intagliare i lati andando a creare delle finestrelle. Il gatto si divertirà moltissimo a nascondersi all’interno del contenitore per poi affacciarsi e balzare fuori all’improvviso. Altrettanto gradita dal vostro micio sarà una scatola da scarpe riempita con piccoli gomitoli di lana o con pezzetti di stoffa facilmente afferrabili con le unghie. Chiudete la scatola e praticate sul coperchio dei fori abbastanza ampi per permettere al micio di inserire la zampa e “afferrare” la preda.

COME CREARE GIOCATTOLI PER GATTI: TAPPI DI SUGHERO – Vi suggeriamo di conservare anche i tappi di sughero delle bottiglie. Con un ago fate passare al loro interno un cordino colorato alla cui estremità legherete un piccolo sonaglio. Tirate il tappo e “il gioco è fatto”!

APPROFONDIMENTO: Il carattere dei gatti

COME CREARE GIOCATTOLI PER GATTI: STOFFA – Infine, se vi avanzano degli scampoli di stoffa, riciclateli per far divertire il vostro amico a quattro zampe. Sarà sufficiente tagliare il tessuto a striscioline e fissare queste ultime a un bastoncino. Potete fermare al muro il bastone in modo che i cordini di stoffa ricadano. Oscillando leggermente risulteranno essere un divertimento irresistibile. In alternativa potete anche muovere voi il bastone, in modo da condividere il gioco con il vostro amato gatto.

Se i nostri suggerimenti su come creare giocattoli per gatti vi  sono piaciuti, continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook per scoprirne tanti altri.