Bottiglie capovolte nelle piante

Chi bada alle piante quando partiamo?

Nessun problema se la nostra vicina di casa è gentile e accomodante e soprattutto se resta in città ma se così non fosse armiamoci di pazienza e inventiva perchè un rimedio c’è.
Se partite per una settimana riempite delle bottiglie di acqua, vanno bene quelle di plastica da mezzo litro se la vostra pianta è piccola o da un litro e mezzo se la terra da bagnare è di più.
Riempite la bottiglia di acqua, bucate il tappo con tanti piccoli fori e chiudetela riavvitandolo. Capovolgetela adesso nel vaso con il tappo conficcato nella terra e la vostra pianta non morirà di sete.
In questa maniera l’acqua scenderà poco alla volta senza bagnare troppo il terreno.

Per 7 giorni siete tranquilli.