Arriva la primavera: i primi fiori

CURARE LE PIANTE a primavera

Con l’arrivo della primavera e di un clima tiepido si creano le condizioni ottimali per la crescita di molte specie di piante, tra cui quelle fiorite: i primi fiori che sbocciano in questa stagione sono sia di tipo erbaceo (primula, tulipano, margherita), sia di tipo arbustivo (mimosa), sia rampicante (glicine).

La caratteristica che spesso accomuna queste piante è quella di avere una fioritura precoce, anche se, a volte, di breve durata.



PRIMULA

Si tratta di una pianta erbacea di piccole dimensioni (al massimo raggiunge un’altezza di 30 centimetri), con un fusto eretto di colore verde intenso, foglie di forma allungata dal margine arrotondato di colore verde intenso che tendono ad ingiallire precocemente e con fiori dai colori sgargianti (bianchi, gialli, rosa, rossi). La corolla presenta petali separati tra loro, di consistenza carnosa e margini continui. La pianta predilige climi temperati, una esposizione solare diretta e zone illuminate. La fioritura ha inizio già nel mese di Febbraio e si protrae fino ad Aprile.

FIORI RECISI SEMPRE FRESCHI (2)TULIPANO


Si tratta di una pianta erbacea ornamentale dotata di un fusto eretto, di altezza fino a 60-80 centimetri, con foglie allungate e lanceolate, di colore verde scuro, ricoperte da una sottile patina cerosa. Il fiore presenta una corolla con petali ben separati, dai colori vivaci (bianchi, rosa, rossi, viola, gialli), con apice arrotondato oppure appuntito a seconda delle varietà, molto profumati. La pianta, che fiorisce da Marzo a Maggio, deve essere posizionata alla luce ma non direttamente ai raggi solari, e lontana dalle correnti d’aria che potrebbero spezzare il lungo stelo.



MARGHERITA


Si tratta di una pianta erbacea decorativa, di altezza variabile (fino ad un metro), con uno stelo eretto di colore verde intenso, foglie di piccole dimensione e fiori generalmente di colore bianco. La corolla è dotata di molti petali dalla forma stretta ed allungata, disposti a corona semplice o doppia. La fioritura ha inizio a Marzo e si prolunga fino a Giugno. La pianta predilige un clima temperato, un’insolazione indiretta ed una esposizione luminosa continua.



MIMOSA


Si tratta di una pianta arbustiva caratterizzata da tipici fiori gialli, molto profumati, di consistenza soffice e piumosa, simili a batuffoli di cotone. La sua fioritura ha inizio a Febbraio e si prolunga fino ad Aprile. Presenta un fusto semi legnoso, con foglie bilobate di colore verde scuro. La pianta richiede una insolazione indiretta e teme le correnti d’aria fredda.



GLICINE


Si tratta di una pianta rampicante ornamentale con fusto erbaceo, foglie bipennate di colore verde chiaro e fiori riuniti in infiorescenze a grappolo di colore viola, intensamente profumati. La sua fioritura ha inizio a Marzo per raggiungere il suo apice tra Aprile e Maggio.