Rimetti in ordine la tua scrivania

Spesso non si fa molta attenzione all’ordine della scrivania e poco a poco il luogo di lavoro diventa troppo disordinato per riuscire a trovare in tempo utile ciò che stiamo cercando. Per questa ragione è necessario di tanto in tanto fare un po’ di ordine ed una pulizia profonda. Vi consigliamo di prendere nota di questi consigli a seguire prima di avventurarvi nell’ardua impresa di riordinare la vostra scrivania.

IL CASSETTO ORDINATO

CONTENITORI E SCATOLE –  Evitate di tenere sparpagliata qualsiasi cosa sul piano della scrivania ma riponete tutto all’interno di scatole che riportino un’etichetta sulla quale specificherete il loro contenuto. In questo modo avrete ciò che vi occorre a portata di mano e non dovrete sudare sette camicie per trovare proprio quella spillatrice che non sapete mai dove possa essere.

PUNTO LUCE –  Una buona illuminazione del piano di lavoro è fondamentale. Mettete un faretto alla vostra sinistra se scrivete con la destra o viceversa. Orientate le fonte luminosa obliquamente sul piano in modo tale da non avere ombre mentre scrivete, leggete o consultate qualche documento online.

FARE ORDINE IN SOGGIORNO

POSACENERE –  Anche se non fumate mettete un posacenere sulla scrivania: vi sarà utile per buttar via i mozziconi di matita e gli scarti prodotti dal temperino.

CESTINO PER LA CARTA –  Collocate sotto la scrivania un cestino per buttar via le cartacce e i documenti che non vi servono più. Così facendo eviterete di accumulare cose che da tempo non adoperate più ingombrando spazio utile e creando confusione.