Pulizia completa divani e poltrone

Per pulirli bene una spolverata non basta, questo lo saprete di certo. Ma quanti di voi sanno come si fa una pulizia completa di divani e poltrone? Ecco il nostro tutorial, passo per passo, per avere la massima igiene su qualsiasi tipo di rivestimento.

  • Togliete i cuscini
    o Eliminate dal divano e dalle poltrone ogni oggetto abbandonato, e per farlo meglio spostate e rimuovete i cuscini.
  • Aspirate polvere e briciole
    o Ora passate sulle sedute, sugli schienali e sull’intera struttura l’aspirapolvere con bocchetta sottile, per raggiungere anche i punti più difficili. In questo modo eliminerete ogni traccia di polvere e briciole, troppo difficili da rimuovere manualmente.

come pulire i divani

  • Divano e poltrone in tessuto
    o Se il divano è sfoderabile, talvolta anche sul rivestimento della struttura, quasi certamente il tessuto può essere lavato in lavatrice. Mettete i rivestimenti in lavatrice e avviate un programma seguendo le indicazioni riportate in etichetta, poi aggiungete nel cestello un bicchiere di aceto bianco, che vi aiuterà ad avere una pulizia più profonda e in più farà brillare i colori.
    o Se il divano non è sfoderabile pulitelo con un panno intriso in una miscela composta da 500 ml di acqua, 2 cucchiai di ammoniaca e 5 gocce di olio essenziale di tea tree.

  • Divano e poltrone in ecopelle
    o Preparate una miscela composta da 1 litro di acqua e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido. Passate più volte la soluzione sul divano con una spugna.
  • Divano e poltrone in pelle
    o Per i divani in pelle è sufficiente usare un panno in microfibra imbevuto di aceto bianco e ben strizzato. Lucidate poi con un’apposita cera vergine.