Foto su ogni scatola

Le case oggigiorno sono sempre più piccole e quindi è d’obbligo trovare un posto adatto per riporre in ordine anche le proprie scarpe, visto che non per tutti è possibile avere una cabina armadio destinata alle scarpe, per esaudire il sogno di ogni donna.

Come trovare il giusto spazio e attrezzare la scarpiera per avere allo stesso tempo ordine e tutte le scarpe sempre sotto controllo e pronte all’uso?

Esistono sia scarpiere con ante ribaltabili che con la profondità di meno di venti centimetri consentono di trovare posto per un discreto numero di scarpe, ma purtroppo sono adatte soltanto alle scarpe basse perché quelle con un tacco che supera i 6-7cm la scarpa inevitabilmente si incunea e tende a deformarsi.

PULIRE LE SCARPE SENZA SPORCARE
Esistono anche portascarpe da adattare all’interno dell’armadio, appendendo la struttura (in tessuto impermeabile, facilmente lavabile e ripiegabile) all’asta su cui normalmente si appendono gli ometti dei vestiti: con un piccolo ingombro in questo tipo di scarpiera possono trovare ricovero praticamente ogni tipo di scarpa e diversi oggetti, come ad esempio il calzascarpe e tutti gli accessori per la cura e la pulizia delle scarpe.

La soluzione migliore se non si ha la possibilità si allestire un grosso spazio soltanto per le scarpe è quella di adattare un armadio con i ripiani o con i cassetti dove le scarpe potranno essere riposte in orizzontale restando tutte visibili almeno in parte per facilitare la scelta. In questo caso si deve sacrificare dello spazio in un armadio ma ne vale la pena, si deve solo avere l’accortezza di posizionare sul ripiano o nel cassetto un telo impermeabile che faciliti le operazioni di pulizia periodica e che protegga il ripiano dell’eventuale umidità delle scarpe.



All’interno di ogni scarpiera non deve mai mancare un piccolo spazio, magari in una scatola, dedicato agli accessori per la cura delle scarpe come lucido e spazzola, un deodorante specifico o dei mazzetti di fiori di lavanda essiccati e un deodorante battericida da spruzzare all’interno delle scarpe prima di riporle per prevenire la formazione di odori sgradevoli.
Un altro accessorio che non può mancare per la cura delle scarpe, in particolare per le decolletè da donna, è il tendi scarpe che ne mantiene la forma ed evita che le scarpe si allarghino, in mancanza di questo accessorio si può inserire nella scarpa (in particolare è utile per le scarpe di pelle che col tempo tendono a formare delle antiestetiche pieghine) della carta appallottolata che farà in modo che la scarpa mantenga la sua forma originale.