La manutenzione del congelatore

freezer pulito

La manutenzione del congelatore è un’operazione semplice da eseguire, ma necessaria; infatti, la formazione della brina all’interno delle pareti riduce la produzione del freddo. In tal modo, il freezer consuma di più e raffredda più lentamente.
A tal fine, è indispensabile pulire periodicamente il congelatore. Per prima cosa, bisogna staccare la corrente, per poi procedere a sbrinare il freezer. Innanzitutto, è necessario svuotarlo dagli alimenti e riporre gli stessi in un luogo fresco (meglio in un altro congelatore, se lo si possiede). 
Per accelerare il processo di sbrinamento, che dura circa un’ora, si può inserire una bacinella piena di acqua bollente nel congelatore e lasciarla agire per alcuni istanti; per estrarre il ghiaccio, è bene utilizzare l’apposito raschietto che viene fornito in dotazione con l’elettrodomestico e non oggetti appuntiti, che rovinerebbero il rivestimento del freezer. 
A questo punto, non rimane che raccogliere l’acqua. Alcuni congelatori hanno, in dotazione, un tappo nel fondo; in tal caso, per raccogliere agevolmente l’acqua nella bacinella, basta svitare il tappo stesso e l’operazione diventa più agevole. 
Per la pulizia si devono adoperare acqua e aceto, oppure acqua calda e bicarbonato di sodio. Una volta asciutto, il freezer può essere nuovamente riempito degli alimenti. Si riattacca la corrente e si attendono circa due ore per far sì che la temperatura del congelatore ritorni a valori ideali.
Per conservare più a lungo efficienza e funzionalità di un freezer, oltre alla pulizia, è opportuno seguire alcuni accorgimenti. E’ necessario, ad esempio, evitare di aprire spesso la porta del congelatore, per non fare entrare aria umida e calda, soprattutto quando manca la corrente; non posizionare il freezer esageratamente vicino al muro o in un luogo poco aerato o caldo; eliminare periodicamente la polvere che si posa sul condensatore: si avrà, di conseguenza, una formazione del ghiaccio in tempi celeri e una riduzione dei consumi di energia elettrica; controllare le guarnizioni poste all’interno del congelatore stesso; è poi opportuno, per quanto riguarda il freezer con sbrinamento automatico, pulire regolarmente l’apertura dello sgocciolatoio.