Il kit di primo soccorso in auto

Ogni auto, dovrebbe essere dotata di un kit di primo soccorso. In caso di piccolo incidente, infatti, può rivelarsi di fondamentale importanza ed utilità averne uno completo a portata di mano. Noi vi consigliamo di prepararlo prendendo una valigetta (o una cassetta) ed inserendovi i seguenti elementi:

  • Guanti sterili in lattice
  • Cerotti di diverse dimensioni
  • Pinzette e forbici
  • Coltellino con lama retrattile. L’ideale sarebbe un piccolo cutter.
  • Un flaconcino di disinfettante. In alternativa, secondo noi, possono andare più che bene anche le confezioni monodose di sapone liquido disinfettante facilmente reperibili in commercio.
  • Benda orlata: vi basterà un rotolo
  • Un telo di dimensioni medio-grandi. L’ideale, secondo noi, sarebbe quello mono uso, ovviamente sterile.
  • Alcune bende di dimensioni diverse. Le migliori, secondo noi, sono quelle sterili
  • Laccio emostatico: noi vi consigliamo di utilizzarlo solo nei casi più estremi. Vi ricordiamo, che va utilizzato solamente per gli arti.

Secondo noi, è indispensabile tenere vicino al kit anche una comoda torcia (magari a dinamo), il giubbotto catarifrangente (che, ricordiamo, è obbligatorio per legge) e, se possibile, un piccolo estintore a polvere.