La macchia di acqua di pozzanghera

ELIMINARE LA MACCHIA DI ACQUA DI POZZANGHERA

Oggi vogliamo eliminare la macchia di acqua di pozzanghera. Le macchie sono sempre in agguato, quindi oggi riprendiamo un tutorial che ha letteralmente spopolato qualche mese fa.  A quanti di voi capita di macchiarsi un attimo dopo essere usciti di casa? Che fare se non abbiamo a disposizione smacchiatori o detersivi? Nessun problema, seguite i nostri consigli.

LEGGI ANCHE: Come eliminare le macchie quando siamo fuori casa

Partiamo da un macchia di “strada”. A tutti è capitato di camminare sul marciapiede in un giorno di pioggia e di venire schizzati da una macchina che sfreccia ad alta velocità. Magari proprio quando abbiamo deciso di indossare il nostro cappottino oppure il nostro trench color kaki preferito. Il nostro consiglio è quello di chiedere uno straccetto oppure una spugnetta e dell’acqua fredda. Agite sulla macchia stando attenti a non farla espandere e aspettate che si asciughi. A questo punto sarà sufficiente spazzolarla e la macchia sparirà.

GUARDA LA GALLERY

Che cosa NON dobbiamo fare  – Mai e poi mai usare dei fazzolettini di carta! Se entrate in un bar non fiondatevi sui fazzoletti di carta che trovate sul balcone perché a contatto con acqua e fango di sbriciolano e rilasciano una fastidiosa patina bianca sul tessuto.

Alla prossima macchia….