Come pulire le giacche di renna

COME PULIRE LE GIACCHE DI RENNA – Con l’arrivo dell’ estate, giunge il momento di mettere da parte i vestiti pesanti e le giacche invernali. Prima di riporli nell’armadio o in cantina, però, bisogna pulirli. Ecco alcuni suggerimenti per avere i capi in pelle vera e le giacche di renna come nuovi senza spendere un patrimonio in denaro, e risparmiando in tempo e fatica.

GOMMA DA CANCELLARE – Un metodo molto sbrigativo che dà risultati soddisfacenti è senz’altro la gomma da cancellare. Sì, avete capito bene: con questo semplice articolo da cartoleria si possono eliminare le macchie sui capi di renna. Prendetene una grande e nuova, ancora meglio se si tratta di quelle morbide, e sfregate delicatamente sulla parte da trattare. Se notate che la macchia non va via, insistete fino a quando non vedrete che non ci sono i miglioramenti desiderati.

SPAZZOLA A SETOLE MORBIDE – Anche una spazzola dalle setole molto morbide può aiutare a risolvere la situazione. Passatela delicatamente sulla macchia, ma senza insistere troppo e assicurandovi di seguire il verso del pelo. Funziona se la sostanza che ha causato il danno non è penetrata troppo e se è solida. Ottime le spazzole per capelli che vengono usate per pettinare i neonati.

LAVAGGIO A SECCO – Se, invece, non ci sono macchie ma volete solamente pulire la giacca, è sempre preferibile lavarla a secco per non rischiare di rovinarla. Evitate di usare acqua e qualsiasi detersivo o solvente: nei negozi specializzati si trovano dei prodotti specifici davvero efficaci.

LEGGI ANCHE:  Come togliere la muffa dai capi in pelle e camoscio