Come pulire addobbi e albero di Natale

COME PULIRE ADDOBBI E ALBERO DI NATALE

L’albero di Natale è sicuramente la decorazione più diffusa nelle famiglie italiane, e non solo. Ma dopo un intero anno passato in cantina, racchiusa in uno scatolone o una custodia in plastica in che condizioni sarà? E gli addobbi, come saranno ridotti? La domanda è legittima, così come sono fondati i dubbi su come pulire addobbi e albero di Natale. Il motivo è presto detto. Oggi infatti sono in molti a preferire l’albero in materiale sintetico, per diversi motivi: è più pratico, dura per anni, non perde gli aghi etc. Questo però comporta di doverlo montare e poi smontare ogni anno, per riporlo in cantina, in soffitta o in garage dove inevitabilmente accumula polvere in gran quantità, anche se lo sigillate bene. Stesso discorso vale, ovviamente, per gli addobbi che riutilizziamo di anno in anno. Se adesso che tornate a scartare il tutto non sapete come pulire addobbi e albero di Natale per farli tornare all’antico splendore, ci pensiamo noi a darvi qualche suggerimento prezioso. Ecco come pulire addobbi e albero di Natale:

LEGGI ANCHE: Come addobbare l’albero di Natale con i pon pon di lana

COME PULIRE L’ALBERO DI NATALE 

Per prima cosa tirate fuori tutti i pezzi da assemblare. Sistemate la base dove pensate di collocare l’albero e mettete sul pavimento, tutto intorno, della carta di giornale, da rimuovere insieme alla povere caduta a lavoro ultimato. Adoperate una bomboletta di aria compressa, del tipo che usate per la tastiera del computer, per rimuovere la polvere superficiale. Preparate una miscela composta da acqua e pochissime gocce di sapone di Marsiglia liquido. Passate la miscela sui rami con un panno spugna leggermente inumidito nel momento stesso in cui li aprite. Agite delicatamente per non rovinarli, e pulite tutte le parti giusto un attimo prima di montarle. Alla fine avrete un albero completamente assemblato e allo stesso tempo perfettamente pulito.

LEGGI ANCHE: La guida al Natale di Soluzioni di Casa

COME PULIRE GLI ADDOBBI 

Gli addobbi e le decorazioni dell’albero di Natale possono essere di vario genere e di diverso materiale. Alcuni presentano delle particolari rifiniture difficili da trattare senza rovinarle. Per questo il consiglio, in questi casi, è quello di spolverarli con un pennellino a setole morbide e niente più. Se invece le palline e le ghirlande sono più semplici potete pulirle immergendole in una bacinella contenente acqua tiepida e poco aceto bianco. Risciacquatele e asciugatele bene prima di appenderle.

LEGGI ANCHE: Come creare dei sottopiatti per la tavola di Natale

Se i nostri consigli su come pulire addobbi e albero di Natale vi sono piaciuti continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.