Come orientarsi nel mondo delle polizze viaggio

ASSICURAZIONE VIAGGIO – Le polizze assicurative per i viaggi stanno conoscendo un successo senza precedenti, vengono proposte dalle società di assicurazioni e dalle compagnie aeree, ma sapete veramente come destreggiarvi e scegliere la giusta polizza in base ai vostri bisogni? Ecco cosa dovete tenere presente prima di stipulare un qualsiasi contratto.

COMPAGNIE AEREE – Le assicurazioni viaggi delle compagnie aeree vengono stipulate per garantire un risarcimento in caso di annullamento del volo e molto spesso offrono copertura anche in caso di smarrimento del bagaglio.

COMPAGNIE ASSICURATIVE – Le polizze viaggi proposte dalle varie compagnie assicurative, invece, offrono la possibilità di richiedere coperture molto ampie e che riguardano diversi ambiti. Oltre alla garanzia di rimborso per l’annullamento del viaggio e lo smarrimento dei bagagli, si possono richiedere l’assistenza sanitaria, la protezione da furti e scippi, la responsabilità civile nel caso, con il vostro comportamento, causiate danni a terzi, l’assistenza legale e molto altro.

SCEGLIETE IN BASE ALLA DESTINAZIONE – Dovete scegliere l’assicurazione viaggi in base alla vostra destinazione. Se vi recate in paesi al di fuori dell’Unione Europea dovrete pagare cifre considerevoli nel caso vi troviate ad aver bisogno di cure mediche, pertanto è bene scegliere polizze che offrano la copertura sanitaria e l’eventuale rimpatrio medicalizzato.

SCIPPI, FURTI E SMARRIMENTO BAGAGLI – La protezione da furti e scippi è altrettanto importante quando la meta è un paese o una metropoli con basso grado di sicurezza, perciò scegliete polizze con coperture molto ampie. E se la vostra destinazione è italiana? Noi vi consigliamo di stipulare comunque un’assicurazione per l’annullamento del volo e lo smarrimento dei bagagli: il costo del premio è minimo e sarete al riparo da questi inconvenienti.

 LEGGI ANCHE: Come scegliere la giusta assicurazione