Come organizzare la cassetta del pronto soccorso dei nostri animali

COME ORGANIZZARE LA CASSETTA DEL PRONTO SOCCORSO DEI NOSTRI ANIMALI – I nostri animali domestici sono in grado di risolvere da soli, grazie all’istinto, buona parte dei problemi di salute o piccoli disturbi che si possono presentare, ma è senz’altro opportuno essere pronti ad aiutarli con una piccola e ben organizzata cassetta di pronto soccorso preparata apposta per loro. PIANTE TOSSICHE PER IL CANE

  • Nella cassetta del primo soccorso del vostro amico a quattro zampe metterete innanzitutto quegli strumenti pratici che quando servono in fretta non si riescono a trovare: cotone idrofilo, rotolo di cerotto, meglio se di carta, disinfettante non alcolico ed acqua ossigenata, ma anche garze e bende.
  • Dovrete avere a disposizione strumenti come il termometro rettale, siringhe sterili, confezioni di ghiaccio istantaneo, forbici con punta arrotondata e guanti in lattice. Noi vi consigliamo di posizionarci anche una pinzetta per rimuovere eventuali corpi estranei.
  • Veniamo ai medicinali. E’ importante che siano stati consigliati da un veterinario e magari già sperimentati sul vostro animale: un collirio ed una pomata con antibiotico, un antistaminico per alleviare pruriti e punture di insetti, un antibiotico ad ampio spettro.
  • Una copertina termica, una museruola ed un collare elisabettiano della giusta misura completano il kit di primo soccorso da tener pronto per ogni evenienza.

ADOTTARE UN CANE: CONSIGLI UTILI Come elemento finale di questo elenco, ricordiamo che la nostra tranquillità e sangue freddo, la calma, il tono di voce rassicurante saranno fondamentali per confortare l’animale in qualsiasi caso di emergenza.