Come fare una composizione di piante grasse

COME FARE UNA COMPOSIZIONE DI PIANTE GRASSE  – Se volete sorprendere i vostri amici regalandogli una composizione di piante grasse in vaso, realizzatela voi invece di acquistarla già pronta presso un fiorista.

SCELTA DELLE PIANTE – Prima di iniziare a sistemare le varie piantine grasse in un vaso, scegliete quelle con caratteristiche simili riguardo alla frequenza delle annaffiature. In questo modo non rischierete che ad alcune marciscano le radici per aver ricevuto troppa acqua mentre altre muoiano per aver sofferto la sete.

LEGGI ANCHE – Piante grasse in giardino: scelta e cura 

VASO ADEGUATO – Per realizzare una composizione in vaso, vi consigliamo di sceglierne uno non troppo alto e dalla forma rettangolare. Sarà più facile disporre le piantine in maniera ordinata.

PROGETTARE LA COMPOSIZIONE – Prima di sistemare le piantine, provate a creare la composizione su un tavolo per verificare il suo effetto estetico finale. Meglio sempre mettere davanti quelle più piccole e dietro quelle alte in modo tale che nessuna pianta rimanga in una zona d’ombra.

POTREBBE INTERESSARTI: Le piante autunnali 

FIORI – Assicuratevi che almeno una o due piantine di quelle che avete scelto dia vita periodicamente a belle fioriture. In questo modo la composizione sarà decisamente più bella da vedere. Facile, no?