Come creare un orto bio

COME CREARE UN ORTO BIO

Come creare un orto bio ? Biologico significa soprattutto “secondo natura“; come creare un orto bio in balcone non è difficile basta attendersi a poche regole, che possono riassumersi con quella di usare, nella coltivazione, solo metodi naturali. Vediamo insieme come creare un orto bio :

LEGGI ANCHE: Come utilizzare i pallett per creare un orto verticale

  • Vi piace la scelta di mangiare biologico? Bene, niente di più sicuro delle verdure coltivate in proprio, purché non tralasciate nessun dettaglio, a cominciare dai semini dai quali partirà il vostro orto bio.
  • Conoscete, vero, le regole fondamentali della coltivazione biologica? Sono semplici, ma nessuna va trascurata. Vi consigliamo di provare, anche perché una volta entrati in quest’ordine di idee, vi risulterà semplice affidarvi in tutto ai soli rimedi naturali.
  • La coltivazione biologica non prevede l’uso di concimi chimici, nemmeno se le piantine si presentano poco rigogliose. Vi dovrete affidare ai concimi naturali: il compost, il letame, i terricciati.
  • Nello scegliere le varietà degli ortaggi, preferite quelle più rustiche e resistenti. Dovrete variare spesso le vostre coltivazioni, così da non consentire ai parassiti specifici di insediarsi.

LEGGI ANCHE: Come scegliere le piante invernali per l’orto

ELIMINARE I PARASSITI DI UN ORTO BIO

Per combattere i parassiti del vostro orto bio dovrete ricorrere ai metodi manuali, quando possibile, e favorire il proliferare degli insetti amici che difendono le vostre piante, come le coccinelle. Quando necessario potete preparare degli insetticidi naturali, con aglio, aceto bianco e limone o peperoncino. Non lasciatevi scoraggiare: non è difficile e i risultati sono molto soddisfacenti.

LEGGI ANCHE: Come creare un orto

Se i nostri consigli su come creare un orto bio  vi sono piaciuti continuate a seguirci sul nostro sito www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.