Trucchi per tenere la casa in ordine

pulizie a fondo in casa

Una casa in ordine rilassa la mente di chi la vive. La “battaglia” al disordine può essere combattuta con astuzia, poca fatica ed alcuni semplici trucchi. 

1- Procurarsi dei contenitori per riporre giochi, giornali e piccola oggettistica presente in bagno. Riposti in pratici contenitori gli oggetti restano a portata di mano e contribuiranno a far sembrare la casa meno disordinata. 

2- Non lasciare stoviglie sporche impilate sulla tavola o sul piano lavoro della cucina: sistemarli nella lavastoviglie o nel lavello. La presenza dei piatti sporchi lascia un’impressione di disordine assicurata! 

 

COME SISTEMARE I VESTITI DELL’ESTATE CHE NON METTIAMO PIù IN AUTUNNO 

 

3- Mettere via cose ed abiti che non si utilizzano più. Regaliamoli, facciamo spazio negli armadi e cerchiamo di non accumulare vestiti o oggetti personali che prevediamo di non utilizzare affatto. 

4- Abituarsi a riporre sempre la biancheria sporca nell’apposito cesto. La cattiva abitudine di lasciare gli indumenti sporchi sparsi tra camera da letto e bagno, oltre a non ottimizzare il ciclo delle lavatrici, procurerà una sensazione sgradevolissima di disordine. 

5- Evitare di impilare giornali, libri e corrispondenza, correndo il rischio di non ritrovare per tempo le bollette in scadenza. Cataloghiamo con ordine in faldoni portadocumenti. 

 

COME ARCHIVIARE I DOCUMENTI PER TROVARE TUTTO SENZA STRESS 

 

6- Nascondere cavi e fili di tv, pc ecc. Niente eguaglia la sensazione di disordine lasciata dai fili attorcigliati. 

7- Ordinare sempre l’interno dei cassetti: telecomandi e portafogli non lasciamoli in giro su letti o sul tavoli, creando inevitabilmente del disordine.