Quali contenitori utilizzare per servire il peperoncino

QUALI CONTENITORI USARE PER SERVIRE IL PEPERONCINO – Se volete portare in tavola i peperoncini secchi di diverse varietà ma non avete idea di quale sia la forma migliore per presentarli, ecco quali contenitori utilizzare per servire il peperoncino: tutte idee originali e divertenti.

CIOTOLE IN CERAMICA RAKU – Procuratevi delle piccole ciotole in ceramica raku realizzate a mano che abbiano tutte le stesse tonalità di colore ma forme diverse. In ogni contenitore sistemate una diversa specie di peperoncino in modo tale che ciascuno potrà scegliere quella preferita.

BICCHIERI DI VETRO –  Guardate bene in casa: sicuramente avrete dei bicchieri di piccole dimensioni che non adoperate più da tempo. Riempitene alcuni con i peperoncini essiccati e altri con quelli freschi e disponeteli nella parte centrale della tavola in modo tale da offrire una buona possibilità di scelta ai vostri commensali.

LEGGI ANCHE: Le proprietà del peperoncino

COLLANE –  Prendete ago e filo e realizzate con i peperoncini della varietà che desiderate delle vere e proprie collane. Arrotolatele su se stesse e mettetele al centro della tavola. Non solo avranno la funzione di decorare la tavola apparecchiata ma potranno essere adoperati per insaporire le varie pietanze che servirete. Semplice, vero?

CESTINO – Noi vi consigliamo di prendere un cestino di medie dimensioni e di rivestirlo con carta di giornale. Versateci sopra i peperoncini di colori e forme diverse e posizionatelo sulla tavola in modo che tutti possano arrivarci abbastanza agevolmente per prelevare i peperoncini più appetitosi.

Fate attenzione , dopo aver toccato con le mani il peperoncino, a non toccare gli occhi o anche la bocca perché pizzica!