Pulire porte in vetro e legno grezzo

PULIRE PORTE IN VETRO E LEGNO GREZZO 

Pulire porte in vetro e legno grezzo è possibile utilizzando prodotti naturali di facile reperibilità, come le patate, ideali per le parti laccate, ed acqua e aceto per i vetri. Non ci avevate mai pensato? Ecco come procedere e pulire porte in vetro e legno grezzo :

LEGGI ANCHE: Come pulire il legno con metodi naturali

PORTE IN VETRO

Prima di tutto dedicatevi alla parte in legno o laccata, a seconda del materiale di cui è fatta la vostra porta:

  • Se la porta è in legno, utilizzate un panno morbido inumidito con acqua calda, avendo cura di passarlo dal basso verso l’alto per lavare e dall’alto verso il basso per sciacquare. Fate molta attenzione agli angoli ed alle eventuali lavorazioni del legno dove può annidarsi molta polvere.
  • Se l’anta in legno ha bisogno di una pulizia più accurata potete usare una spugna imbevuta di acqua in cui è stato diluito un cucchiaio di ammoniaca, dopodiché potete passare della cera vergine per ridare brillantezza.
  • Per pulire un’anta laccata, invece, vi consigliamo di prendere una grossa patata, tagliarla a metà e passarla su tutta la superficie della porta. Dopodiché date una passata con un panno umido ed infine con un panno asciutto così’ non rovinerete la laccatura.

Ora pulite il vetro con un detergente fatto in casa: a un litro di acqua aggiungete mezzo bicchiere di aceto e mezzo di alcol e, con l’aiuto di carta di giornale o panno in microfibra, passate sul vetro.

LEGGI ANCHE: Come pulire porte e finestre

PORTE IN LEGNO GREZZO

Se in casa vostra avete delle porte di legno grezzo che non sapete mai come pulire basta utilizzare del sapone di Marsiglia e un po’ di talco: 

  • Procuratevi un pezzo di sapone di Marsiglia e raschiate la sua superficie con la lama seghettata di un coltello. Raccogliete un cucchiaio di trucioli e scioglieteli in un bicchiere di acqua tiepida. Immergeteci dentro un panno di cotone e dopo averlo strizzato, passatelo su tutta la superficie dell’infisso. In questo modo eliminerete tutti i depositi di polvere e altre tracce di sporco. Facile, no?
  • Se invece la porta in legno grezzo presenta delle macchie di unto piuttosto grandi, è necessario ricorrere all’utilizzo del talco. Cospargete la macchia con il talco e poi appoggiateci sopra un panno di cotone. Mantenetelo fermo con una mano e con l’altra passateci il ferro da stiro senza vapore. Dopo qualche minuto passate tutta la porta con un panno inumidito con sola acqua e le macchie saranno scomparse.
  • Se desiderate mettere in evidenza le venature presenti sul legno grezzo, imbevete uno straccio in una miscela di aceto di vino rosso e acqua in parti uguali. Strizzatelo bene e sfregatelo energicamente su tutta la superficie dell’infisso. Alla fine otterrete una porta con una colorazione leggermente più scura di quella originaria e con le venature in primo piano

GUARDA IL VIDEO: Come pulire i vetri

Se i nostri consigli su come pulire porte in vetro e legno grezzo  con metodi naturali vi sono serviti e piaciuti continuate a seguirci sul nostro sito www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.