La prima colazione per i giovani studenti

Una prima colazione equilibrata per i giovani studenti non può fare a meno di una tazza di latte parzialmente scremato (così da facilitare la digestione), ricco di proteine e calcio e povero di grassi.

Un frutto, come una mela, una banana o una pera, fornisce la giusta quantità di carboidrati e zuccheri, per iniziare la giornata con lo sprint giusto e riuscire a concentrarsi nelle prime ore di scuola, fino all’intervallo.

Molto utile può risultare anche una fetta biscottata o di pane integrale, su cui si può spalmare un po’ di miele, marmellata di prugne o cioccolata.

La mattina può essere considerata come il momento più indicato per consumare i dolci, anche se ovviamente è opportuno non esagerare.

Altri alimenti consigliati sono i cereali integrali, che presentano un elevato contenuto di fibre: occorre evitare, però, quelli che contengono oli tropicali o grassi vegetali idrogenati. Infine, si può concludere la prima colazione con un succo di frutta, possibilmente fresca e spremuta al momento.