Il galateo dell’ospite

IL GALATEO DELL’OSPITE

Quando si è ospiti a casa di un amico ci sono regole di comportamento che è bene seguire per evitare di diventare un peso per la persona che ci da alloggio. Anche se si tratta di un amico, infatti, è bene non approfittare eccessivamente della sua ospitalità, ma cercare di rendersi utili sbrigando quantomeno le faccende più personali. Queste regole possono essere definite il galateo dell’ospite: prendersi cura in prima persona della propria biancheria da letto, di quella da bagno e di altro ancora eviterà la pessima figura di chi vuole approfittare dell’amicizia di un amico comportandosi come in albergo. Per non sbagliare il galateo dell’ospite segui i nostri consigli:

LEGGI ANCHE: Come preparare la valigia

RIFARE IL LETTO

Il vostro amico non è la vostra cameriera, quindi è giusto che al mattino vi occupate in prima persona di rifare il letto. Cercate di mettere la massima cura mentre svolgete questa mansione, soprattutto se la persona che vi ospita tiene particolarmente all’ordine e alla precisione. Per le stesse ragioni evitate di lasciare nella stanza vestiti sparsi ovunque e biancheria sporca in bellavista. Se a casa del vostro amico occupate un divano letto sarà vostra cura richiuderlo ogni mattina e ripristinare la funzione del divano per il resto della giornata. Piegate le lenzuola e le coperte e sistematele insieme al cuscino nel posto che ti viene

LEGGI ANCHE: Ospiti da amici: cosa portare?

suggerito dal padrone di casa. In questo caso la pulizia e l’ordine sono ancora più importanti poiché il soggiorno deve fungere da spazio comune per tutto il giorno.

BAGNO IN ORDINE

Quando andate in bagno non spargete le cose ovunque, ma limitatevi allo spazio che vi è stato assegnato. Se non c’è uno specifico posto mettete le cose in un beauty case che terrete con voi nella stanza. Quando fate la doccia non sgocciolare sul pavimento, ma se dovesse capitare asciugate tutto in prima persona.

LEGGI ANCHE: Emergenza ospiti: il divano letto

AIUTO IN CUCINA

Se consumate alcuni pasti a casa del vostro amico, come la colazione e il pranzo, aiutatelo ad apparecchiare e a sparecchiare la tavola. Qualche volta offritevi di lavare i piatti o di caricare la lavastoviglie: ve ne sarà grato. Queste che avete appena letto sono alcune delle regole di comportamento che potete mettere in atto quando andate ospiti a casa di un amico. La cosa davvero importante in questi casi è vivere questa esperienza nel migliore dei modi, lasciando a chi vi ha ospitato un bel ricordo di voi.

Se i nostri consigli su il galateo dell’ospite vi sono piaciuti e serviti, continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook