Come usare correttamente le scope elettriche

SCOPE ELETTRICHE – Le scope elettriche contribuiscono a sveltire e a semplificare i lavori domestici di chi si trova alle prese con pavimenti, moquette e tappeti da pulire.

BRICIOLE E POLVERE – Le scope elettriche sono molto utili per aspirare dalla superficie dei pavimenti residui solidi come ad esempio la polvere o le briciole di pane e di biscotto. Vi consigliamo di passare accuratamente la scopa elettrica su tutte le mattonelle prima di procedere con un lavaggio a base di acqua e detergente specifico per pavimenti. In questo modo otterrete una perfetta igienizzazione e pulizia.

CAPELLI – Passando le superfici con una normale scopa, spesso capelli vengono solo spostati da una parte all’atra della casa senza essere rimossi. Infatti basta un piccolo spostamento d’aria per farli volare ovunque. Utilizzando la scopa elettrica invece, vengono aspirati e raccolti al suo interno. Facile, no?

TAPPETI – Le scope elettriche possono essere utilizzate per aspirare lo sporco dai tappeti. Se non è possibile sbatterli all’aria aperta e per evitare che la polvere si annidi in profondità, vi basterà passarli con questi elettrodomestici così innovativi e utili.

ANGOLI – Eliminare la polvere e gli altri depositi di sporco dagli angoli può divenire un’impresa complicata. Utilizzando una scopa elettrica, l’operazione diventa più semplice: vi basterà passarla ben aderente alla parete e otterrete un’ottima pulizia anche nei punti meno accessibili.

 LEGGI ANCHE: Come pulire bene i pavimenti