Come togliere le macchie di colla

COME TOGLIERE LE MACCHIE DI COLLA

La colla è un alleato prezioso di grandi e bambini. Permette di riparare, unire, rilegare e rifinire tutto ciò che vogliamo. Purtroppo però, soprattutto per i più maldestri, può rivelarsi un elemento alquanto insidioso e possiamo finire con il causare dei veri e propri disastri, spargendola anche dove non dovrebbe essere. E quando accade ci poniamo sempre la stessa domanda: come togliere le macchie di colla? La risposta non è semplice, soprattutto perché di colle ce ne sono di diverso genere, ognuna con caratteristiche diverse. Anche le superfici su cui può andare a finire possono essere le più disparate: si va dai tessuti ai piani di lavoro in legno, e perfino la nostra pelle. Se anche voi non sapete come togliere le macchie di colla avete proprio bisogno di una guida. Ci pensano come sempre Titty & Flavia, che con i loro preziosi consigli vi spiegheranno come togliere le macchie di colla di diverso tipo, dalle varie superfici su cui può finire accidentalmente.

LEGGI LO SPECIALE: Come eliminare le macchie dai vestiti

COME TOGLIERE LE MACCHIE DI COLLA DA TESSUTI E VESTITI

La colla vinilica la potete eliminare usando dell‘acqua tiepida. Se invece la macchia si è già seccata vi basterà bagnarla con un po’ di alcool etilico. Le colle universali trasparenti si possono eliminare utilizzando il normale solvente per smalto incolore o il più comune acetone. In questo caso prestate attenzione al tipo di tessuto da trattare perché se è particolarmente delicato potrebbe rovinarsi. Vi consigliamo di fare  una piccola prova in una zona  nascosta del capo. In questo modo potrete verificare la resistenza delle fibre e la tenuta del colore. Le colle di colore giallo si rimuovono lasciandole prima seccare, e poi strappandole via con delicatezza, facendo attenzione a non rovinare il tessuto. Per le super colle invece, l’unico rimedio veramente efficace sono i solventi specifici che si possono acquistare nei negozi di bricolage. Anche in questo caso fate particolare attenzione alla tenuta del tessuto, e come sempre verificate su una parte nascosta.

COME TOGLIERE LE MACCHIE DI COLLA DAL LEGNO

Se si tratta di un mobile verniciato dovete fare attenzione a non rimuovere insieme alla colla, anche la rifinitura. Potete provare con dell’acetone. Inumidite la macchia e poi cercate di grattarla via con una spatola in gomma. Alla fine risciacquate. Se il legno non è rifinito potete provare a strofinare la macchia con olio minerale fino a che non l’avrete completamente rimossa. In alternativa, se è il caso, potete provare a levigare la superficie. In alcune circostanze può rivelarsi la situazione migliore.

LEGGI ANCHE: Come eliminare le macchie quando siamo fuori casa

COME TOGLIERE LE MACCHIE DI COLLA DALLE MANI

Il problema si presenta soprattutto con la super colla. Se ve ne è rimasta un po’ sulle mani probabilmente si sarà seccata nel giro di pochi secondi e non avrete fatto in tempo a pulirla. In questo caso potete usare della margarina o la vasellina per ammorbidirla  poi provare a grattarla via con le unghie. Se la macchia non è molto estesa potete provare con dell’acetone. Quando avete finito ricordate sempre di idratare la parte con una buona crema per le mani.

LEGGI ANCHE: Come eliminare le macchie di resina

Se i nostri consigli su come togliere le macchie di colla vi sono piaciuti continuate a seguirci sul nostro sito www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.