Come riutilizzare oggetti rovinati

COME RIUTILIZZARE OGGETTI ROVINATI

Gli oggetti, si sa, non sono eterni, e con il tempo si rovinano diventando inadatti allo scopo per cui sono stati pensati. Li gettiamo via? Niente affatto! Perché forse non lo sapete, ma si possono riutilizzare gli oggetti rovinati per un altro uso. Sono molti gli oggetti che possono avere una seconda vita, e tornare molto utili per altri scopi facendoci risparmiare tempo e denaro. Se non sapete come riutilizzare le cose rovinate per un altro uso leggete i suggerimenti che abbiamo pensato per voi. Nei paragrafi che seguono troverete una lista completa che vi spiegherà come riutilizzare le cose rovinate per un altro uso. Potrete prendere spunto per rimettere in pista gli oggetti che state per buttare via. Ecco come riutilizzare oggetti rovinati per un altro uso:

GUANTI DI GOMMA

I guanti di gomma con cui lavi i piatti si sono bucati sulle dita ed entra l’acqua? Non buttarli! Tagliate via tutte le dita e con la parte rimanente ritagliate tante strisce che potrete riutilizzare come dei grossi elastici.

LEGGI LO SPECIALE: Speciale riciclo e riuso

MAGLIONE INFELTRITO

Forse per colpa di un lavaggio sbagliato, o per via di un detersivo poco adatto il maglione di lana si è infeltrito. Non drammatizzate, capita anche alle migliori casalinghe. Anche se non potrete più indossare il vostro prezioso capo non è detto che dobbiate buttarlo via. Già, perché la lana, anche se infeltrita, è ottima per catturare la polvere, i peli e i capelli. Usate quindi il maglione di lana infeltrito per spolverare i mobili o il pavimento.

LENZUOLO USURATO

Dopo tanti anni e con i continui lavaggi, anche il migliore dei lenzuoli finisce con il diventare liso e sciupato. Non potete più utilizzarlo per il letto, ma non è ancora giunto il momento di gettarlo via. Con il lenzuolo sciupato potete fare tanti piccoli panni multiuso. Tagliatelo in quadrati 30×30 o 20×20, ed utilizzate queste pezzuole per spolverare, pulire i vetri, lucidare l’argenteria etc.

LEGGI ANCHE: Come riutilizzare le cassette della frutta

VECCHI JEANS

Se avete dei jeans che non mettete più perché rovinati, o fuori moda, invece di buttarli trasformateli in sottopentola. E’ molto facile, basta tagliarli a strisce molto lunghe, da arrotolare su se stesse. Formate tanti piccoli rotolini che unirete tra loro con dellacolla a caldo.

LEGGI ANCHE: Come riciclare le scatole di Natale in modo utile e creativo

Se i nostri consigli su come riutilizzare oggetti rovinati vi sono piaciuti continuate a seguirci sul nostro sito www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.