Come rifare il letto e preparare la valigia in vacanza

COME RIFARE IL LETTO E PREPARARE LA VALIGIA IN VACANZA

Care amiche, ecco la seconda parte della nostra mission impossibile di ieri a Detto Fatto. Vi abbiamo spiegato come sgrassare una padella, eliminare l’odore di uovo e lavare le flute; oggi invece vi diremo come rifare il letto velocemente e sistemare la valigia prima di tornare a casa. Pronte?

RIFARE IL LETTO

Il primo consiglio che vi diamo per essere più rapidi nel sistemare il letto è quello di scegliere il lenzuolo inferiore con angoli elasticizzati perché è molto più pratico da inserire da soli e anche da stendere. I passaggi sono i seguenti:

  • Stendete molto bene il lenzuolo che sta a contatto con il materasso e fate in modo che i 4 angoli siano bloccati con gli elastici
  • Stendete da rovescio il lenzuolo superiore stando attenti che ai lati cada la stessa quantità di stoffa. In fondo devono rimanere almeno 30cm per poterlo rincalzare sotto il materasso mentre all’altezza dei cuscini la stoffa deve essere abbondante per fare un bel risvolto
  • Stendete la coperta, fissatela al fondo del letto e fate il risvolto con il lenzuolo
  • Stendete a questo punto la trapunta o il piumone e coprite tutto, compresi i cuscini

LEGGI ANCHE: Vacanze in casa: i trucchi da usare in cucina

RIFARE LA VALIGIA 

Prima o poi le vacanze finiscono e dovrete preparare la valigia per tornare a casa. Per fare un’ottima valigia basta seguire poche e semplici regole:

  •  Riponete i panni sporchi in una sacca di cotone che dovrete ricordare di portare alla partenza. Se non la possedete utilizzate un sacco di plastica oppure uno dei sacchetti appositi per lavanderia che si trovano in ogni camera d’albergo
  • Per prima cosa adagiate sul fondo le scarpe chiuse all’interno dell’apposito sacchetto oppure, se ne siete sprovvisti, avvolgetele nella cuffia della doccia
  • Arrotolate le maglie e le t-shirt e sfruttatele per riempire gli spazi liberi sul fondo
  • Stendete quindi i pantaloni cercando di non avere dislivelli
  • Piegate le camicie avendo l’accortezza di lasciare il colletto alzato e riponetele nella parte superiore del bagaglio
  • Infine, se possedete una giacca, inseritela per ultima

LEGGI ANCHE: Come preparare la valigia

Ultima dritta, legate un nastrino colorato al manico della valigia in modo da riconoscerla facilmente alla stazione o in aeroporto! Se i nostri consigli vi sono piaciuti continuate a seguirci sul nostro sito www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.