Come pulire la ruggine dal pavimento

 

Le macchie di ruggine sono sempre difficili da pulire sia dai tessuti che da tutte le superfici in materiale naturale o sintetico. Se il vostro pavimento ha delle macchie di ruggine che ancora non siete riusciti a togliere, potete scegliere tra diversi prodotti facilmente reperibili per risolvere l’inconveniente. Vi consigliamo di leggere le soluzioni riportate a seguire.

ACETO PURO – Bagnate una spugnetta con aceto bianco puro e strofinatela sulla parte del pavimento macchiata. Ripetete l’operazione tre o quattro volte nell’arco di una giornata. Lasciate agire i principi attivi contenuti nell’aceto per tutta la notte poi risciacquate con acqua tiepida.

SUCCO DI LIMONE –  Un altro metodo per togliere le macchie di ruggine consiste nell’irrorare la parte con abbondante succo di limone. Dopo un’ora provvedete a lavare il pavimento con una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia. Non adoperate il limone su pavimenti in marmo perché l’acidità contenuta dall’agrume ne intaccherebbe la lucentezza.

SALE FINO –  Potete togliere le macchie di ruggine dai pavimenti in marmo o in pietra naturale con il sale fino da cucina. Inumidite il sale per creare una sorta di pastella assai consistente e mettetene un po’ sopra la macchia. Lasciate agire per un’intera giornata dopodiché lavate con acqua fredda.

BICARBONATO –  Su macchie particolarmente ostiche e resistenti a tutti i trattamenti precedenti noi vi consigliamo di utilizzare il bicarbonato. Sfregatelo sulla macchia energicamente e successivamente lavate con acqua e sapone neutro.