Come pulire il Forno e la Cappa

Si sa che la zona dove prepariamo da mangiare va mantenuta perfettamente pulita.
Il forno in modo particolare: le pareti vengono facilmente schizzate e inoltre assorbono l’odore si del cibo sia dei prodotti che si usano per pulire.
Pulitelo allora con le nostre miscele!

Forno

Per pulire il forno potete usare una pasta realizzata con 6 cucchiai di bicarbonato, 4 gocce di detersivo liquido per i piatti e 4 cucchiai di aceto bianco. Strofinate la crema con una spugna e risciacquate. In alternativa potete usare lo Sgrassatore Universale della linea T&F Cleaning, una miscela naturale dal forte potere sgrassante già pronta in confezione spray. 

Cappa

La cappa ci aiuta molto quando vogliamo evitare che gli odori di cucina volino in giro per casa, ma catturando il vapore di cottura intrappolano anche le particelle di grasso che esso contiene. Il risultato? Grasso e unto che intasano l’elettrodomestico. 

Per rimuovere questo sporco sono molto utili sia l’aceto bianco che il succo di limone, oltre al normale detergente per piatti. La soluzione migliore però, quando le incrostazioni sono davvero estese, è usare lo Sgrassatore Universale della linea T&F Cleaning

È realizzato con ingredienti naturali e oli essenziali, è molto potente ed efficace contro l’unto e il grasso, e lo trovate già pronto in comoda confezione spray.