Come pulire gli scarponi da sci

COME PULIRE GLI SCARPONI DA SCI

Come pulire gli scarponi da sci dopo una giornata in montagna? Praticare lo sci può essere faticoso e, nonostante il freddo, spesso la sudorazione è abbondante, soprattutto all’interno del guscio di plastica degli scarponi. Questo spiacevole aspetto determina come conseguenza lo sviluppo di batteri, muffe e naturalmente cattivi odori. Dunque, come pulire gli scarponi da sci ? Semplicissimo, seguite i nostri consigli:

LEGGI ANCHE: I consigli di Titty e Flavia per sciare in modo sicuro

  • Al termine della giornata togliete il calzare degli scarponi per consentire all’umidità di evaporare, poi togliete la suoletta, cospargere l’interno con abbondante bicarbonato e lasciatelo agire tutta la notte.
  • Per una maggiore efficacia si può mischiate il bicarbonato con acqua fino ad ottenere una pasta consistente, spalmatela su sulla la suoletta lasciatela asciugare. Il mattino successivo rimuovete la pasta ormai asciutta con una spazzola in plastica prima di reinserire la suoletta negli scarponi.
  • Per l’esterno basta una semplice passata di acqua e aceto per pulirli e disinfettarli al meglio in vista della prossima giornata sulla neve.

Pulire gli scarponi da sci, non è mai stato così facile.

LEGGI ANCHE: Come scegliere la scuola di sci per i bambini

COME SCEGLIERLI –  Oltre a spiegarvi come pulire gli scarponi da sci, vogliamo dirvi anche come sceglierli: farlo non è complicato se si seguono alcune indicazioni specifiche mirate a farvi optare per il modello più adatto ai vostri piedi e alla vostra esperienza:

  • Gli scarponi da sci devono essere comodi.Vi consigliamo di mettete dinnanzi all’estetica la loro praticità d’uso e il loro comfort: tutto il resto non conta.
  • Prestate particolare attenzione alla loro rigidità complessiva che i tecnici chiamano flex index. Gli scarponi con un valore compreso fra 50 e 60 sono molto flessibili e sono adatti a sciatori agli esordi o a chi non è molto abile in questa disciplina. Invece, gli scarponi dotati di un flex superiore a 130 sono molto più rigidi e devono essere indossati unicamente dagli esperti sciatori.
  • Non lasciatevi tentare dalla disponibilità di numeri che vedete orientando la vostra scelta su una mezza misura in più. Non ne trarrete alcun beneficio poiché gli scarponi sono studiati seguendo precisi punti d’appoggio e nel momento in cui scegliete uno scarpone più grande della vostra misura, la calzatura risulterà inadeguata al vostro piede.