Come proteggere la nostra casa durante le vacanze

I SISTEMI D’ALLARME – Scoprire che i ladri sono passati a farci visita è una delle sorprese più brutte che si possono avere. Ma cosa si può fare quando si ha subito un furto? e come ci si può difendere in maniera efficace, dai topi d’appartamento?

  • Se volete proteggere in maniera efficace la vostra casa, e dormire sogni tranquilli, noi vi consigliamo di installare un buon sistema d’allarme.
  • Per mantenersi efficiente, l’anti-furto, dev’essere controllato regolarmente. Per quanto riguarda la manutenzione,  va affidata a professionisti qualificati. Alcuni sistemi utilizzano una linea GSM. Noi vi consigliamo di controllare, periodicamente, che la SIM card sia funzionante.
  • Sapete che molte persone hanno installato un anti-furto ma spesso non lo usano? Noi vi consigliamo di attivarlo ogni qualvolta uscite di casa e la sera prima di andare a dormire.
  • Spesso i sistemi d’allarme sono completati da codici segreti. Non rivelateli a nessuno!
  • Se vi allontanate da casa per un lungo periodo, noi vi consigliamo di chiedere a qualche parente, o amico fidato, di passare periodicamente a controllare che tutto sia a posto.
  • In casa avete dei gioielli? Prima di partire, metteteli in una cassetta di sicurezza.
  • Ricordate che un sistema d’allarme segnala il tentativo d’intrusione, ma non può tenere i malintenzionati fuori dalla vostra abitazione. I ladri sono riusciti comunque ad entrare in casa? Avvertite immediatamente le forze dell’ordine, spiegando loro quello che vi hanno rubato.

 

LEGGI ANCHE: Chiudere la casa delle vacanze