Come organizzare una cena in piedi

COME ORGANIZZARE UNA CENA IN PIEDI

Come organizzare una cena in piedi? Volete stupire i vostri ospiti con qualcosa di insolito? Invitateli a una cena in piedi organizzata nel salotto di casa e curate ogni minimo dettaglio per non lasciare niente al caso. Vediamo come organizzare una cena in piedi:

STILATE IL MENU

Per prima cosa vi consigliamo di mettere nero su bianco tutte le pietanze che vorrete offrire per l’occasione. Evitate quelle troppo elaborate che risultano difficili sia da preparare che da servire. Considerate che gli ospiti dovranno prendersi da soli le varie specialità. Via libera a i finger food, stuzzichini di ogni tipo, rustici e altre prelibatezze facili da suddividere in porzioni.

BIBITE

Scrivete una lista di vini da proporre ai commensali e altre bibite come acqua naturale, frizzante ma anche aranciata e cole di vario tipo. Facile, vero?

LEGGI ANCHE: Come organizzare un buffet in casa

ORGANIZZATE IL SALOTTO

L’ideale sarebbe quello di avere due tavoli: uno un per posizionare tutte le preparazioni salate e un altro un po’ più piccolo da dedicare esclusivamente ai dolci. Se avete poco spazio a disposizione, spostate i tavoli verso una parete in modo tale da facilitare la circolazione delle persone all’interno della stanza.

LEGGI ANCHE: Come preparare un happy hour a casa

SEDIE, SGABELLI E DIVANI

Se nel vostro salotto ci sono divani e poltrone avete già risolto parte del problema. Procuratevi comunque anche qualche sgabello o sedia da disporre lungo le pareti della stanza in modo tale che tutti i vostri ospiti possano sedersi quando lo desiderinoNon c’è cosa più imbarazzante, infatti, di quando si ha gente a casa e non si hanno sedie a sufficienza per permettere a tutti di accomodarsi; cosa fare in questo caso?  Ovviamente la soluzione deve essere pensata prima che il problema si verifichi: noi vi consigliamo, infatti, di tenere sempre da parte qualche sedia in più da tirare fuori all’occorrenza per evitare l’inconveniente appena descritto. 

LEGGI ANCHE: Come organizzare un aperitivo

TERRAZZO

Se volete organizzare un buffet in terrazza o balcone dovete conoscere alcuni trucchi che vi eviteranno i classici fastidi e gli inconvenienti tipici che si incontrano quando si porta del cibo all’aperto. Come tutti sanno, quando si mangia all’aria aperta si possono presentare alcune situazioni poco piacevoli, come fastidiosi insetti e volatili che insidiano il cibo, o il sole che può rovinare le pietanze. Un altro problema può essere una scarsa illuminazione dell’ambiente esterno, che non consente di vedere bene cosa si sta mangiando, soprattutto se il ricevimento è di sera.Nel caso di un buffet tutte queste seccature possono diventare davvero importanti fino a rovinare la festa, perché in poco spazio si concentra tanto cibo e nessuno è incaricato di sorvegliare la situazione.

Se i nostri consigli su come organizzare una cena in piedi vi sono piaciuti e serviti, continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook