Come installare una caldaia a gas

COME INSTALLARE UNA CALDAIA A GAS – Quasi tutte le caldaie a gas sono appositamente progettate per essere installate a parete. Esistono però alcune normative relative al loro posizionamento che non possono essere trascurate. Vediamo insieme come installare una caldaia a gas: 

LA PARETE D’APPOGGIO –  La caldaia, secondo le attuali normative in vigore, deve essere ancorata a un muro liscio e privo di qualsiasi sporgenza. Vi consigliamo di optare per una parete realizzata con mattoni semipieni o pieni perché riesce a supportare meglio il peso di tutto l’apparato.Se la parete in questione è realizzata con blocchi forati o altre tipologie di muratura, è indispensabile effettuare una verifica statica prima di procedere con l’ancoraggio della caldaia a gas.

LEGGI ANCHE: Cinque consigli per risparmiare sulla bolletta del gas 

MANUTENZIONE ANNUALE –  La manutenzione della caldaia deve essere eseguita unicamente da personale specializzato e autorizzato. Chiamate con largo anticipo il tecnico che la deve controllare per evitare che all’ultimo minuto sia già impegnato con altri clienti.

PULIRE LA CANNA FUMARIA – Per ottenere una buona efficienza della caldaia, pulite annualmente la canna fumaria utilizzando gli appositi attrezzi reperibili nei negozi di hobbistica più forniti della vostra città. Probabilmente la prima volta che eseguirete la pulizia vi troverete in difficoltà ma con un po’ di pratica acquisterete più sicurezza. Semplice no?