Come dormire meglio

COME DORMIRE MEGLIO – Se avete difficoltà ad addormentarvi oppure trascorrete notti movimentate, è opportuno che ricorriate ai ripari. Con qualche piccolo accorgimento, riuscirete a trascorrere ore di sonno più rilassate dormendo profondamente: vedrete che al mattino vi sveglierete più sereni e riposati.

BUIO – Lo sapevate che dormire in un ambiente totalmente oscurato aiuta a rilassarsi? Spegnete quindi ogni luce ed i led presenti all’interno della camera da letto. Chiudete bene le tapparelle o le persiane per evitare che la luminosità proveniente dall’esterno possa disturbare il vostro sonno.

ATTIVITA’ FISICA –  L’attività motoria a bassa o media intensità praticata regolarmente, aiuta ad avere un sonno più profondo. L’unica accortezza è quella di non praticare sport poco prima di coricarsi: sarebbe controproducente.

MELISSA – Prendete l’abitudine di bere un infuso a base di melissa ogni sera: il suo effetto calmante contribuirà a farvi rilassare.

BAGNO CALDO – Vi consigliamo di concedervi un bagno o una doccia prima di andare a letto. I muscoli saranno meno tesi e la vostra mente ne trarrà un sicuro beneficio. In questo stato di calma sarà più probabile che vi addormentiate serenamente.

LEGGERE – Se non riuscite subito a prendere sonno, evitate di innervosirvi. Piuttosto, aprite un libro che vi appassiona e iniziate a leggerlo. Morfeo potrebbe arrivare molto prima di quanto sperato.

LEGGI ANCHE: Come scegliere il cuscino giusto