Come conservare le carte fidelity con il ring di Soluzioni di Casa

COME CONSERVARE LE CARTE FIDELITY

Come conservare le carte fidelity? Ogni volta che andiamo al supermercato e ci troviamo alle casse, tiriamo fuori la nostra carta fidelity, ma compiamo la stessa operazione anche quando ci chiedono in libreria la tessera per i punti dei libri e così in tanti altri posti. Le cassiere o le persone che fanno la fila con noi rimangono colpite da quello che prendiamo dalla borsa. Volete sapere anche voi cos’è? Il ring di «Soluzioni di Casa».

LEGGI ANCHE: Titty e Flavia presentano la shopper T12

Adesso vi spieghiamo meglio. Se il vostro portafogli esplode per le carte fidelity di plastica dei supermercati, delle librerie, della palestra, del noleggio video, della profumeria… alleggeritelo raccogliendo tutte le carte insieme. Come? Ecco come conservare le carte fidelity e usarle in modo pratico.

  • procuratevi un anello di metallo di quelli che si usano per le chiavi, il più adatto è il tipo con la chiusura a vite. Prendete tutte le vostre carte fidelity, non quelle di credito. Segnate su ognuna, con una matita, il punto dove volete fare il buco: sarà vicino a un angolo ma non sopra alla banda magnetica;
  •  bucate la vostra card nel punto segnato con il buca fogli che si compra in cartoleria o chiedete al vostro calzolaio di farlo con un apposito strumento;
  •  infilate poi una ad una le card forate nell’anello e saranno a posto tutte insieme (C).Lasciate scivolare in borsa il ring con tutte le card e, quando ve ne occorrerà una, sarà comodo e facile prendere il mazzo delle card e scegliere quella che vi occorre.

Se i nostri consigli su come conservare le carte fidelity  vi sono piaciuti, continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com dove troverete tante altre soluzioni pratiche e facili.