Aspirapolveri: come mantenerli sempre efficienti

Se fate in modo di mantenere sempre efficienti gli aspirapolveri, loro vi ripagheranno durando molto più a lungo, lo sapevate? E se ora vi state chiedendo come si fa per mantenere l’efficienza di questi elettrodomestici, seguite i nostri consigli!

  • Scegli l’aspirapolvere giusto

o I migliori risultati in termini di efficienza li potete ottenere già in partenza, ossia al momento dell’acquisto. Non sottostimate questo fattore, perché gli aspirapolveri non sono tutti uguali. Un aspirapolvere efficiente e che dura a lungo infatti è quello che lavora senza sovrasforzo. Perciò calibrate la potenza e la robustezza in base alle dimensioni delle superfici e alla frequenza di utilizzo che vi servirà.

  • Usa la potenza adeguata

o Quasi tutti i modelli di aspirapolvere contemplano diversi livelli di potenza, e non è detto che lo si debba usare sempre a quella massima per ottenere buone prestazioni. La potenza più elevata è indicata per i pavimenti duri e le superfici che trattengono lo sporco come i tappeti, mentre per le tende e gli altri tessili occorre una potenza di aspirazione ridotta. Se calibrate bene questo aspetto al momento dell’utilizzo potete evitare all’elettrodomestico un sovrasforzo, o al contrario uno
spreco inutile di potenza.

  • Applica gli accessori più idonei

o Normalmente ce ne sono diversi per ogni modello di aspirapolvere e nel libretto di istruzioni sono certamente descritti in base alle loro caratteristiche e alla superficie di utilizzo. Intercambiare le spazzole e gli altri accessori in base al tipo di lavoro aiuterà l’apparecchio a lavorare meglio e il motore durerà di più.

come pulire le spazzole dell'aspirapolvere

  • Mantieni puliti sacco (o vano) e filtri

o Cambiare il sacco, o svuotare e pulire il vano di raccolta della polvere dovrebbero essere attività da svolgere con estrema regolarità se si vuole rendere più efficiente il proprio aspirapolvere. Molti modelli hanno delle spie o dei sistemi che vi avvisano quando il sacco è pieno, in caso contrario è bene effettuare dei controlli periodici. Lo stesso discorso vale per i filtri: se sono usa e getta vanno sostituiti di tanto in tanto, altrimenti lavateli per mantenerli sempre perfettamente efficienti.