Come allontanare gli scarafaggi

Addio scarafaggi

Avete visto degli insetti neri, decisamente poco carini e alquanto raccapriccianti, che correvano indisturbati per i pavimenti della cucina? Probabilmente avete un problema di scarafaggi!

Lo sappiamo che questa notizia è a dir poco terrificante, ma niente panico: se il problema non è serio ed esteso, non dovrete chiamare la disinfestazione. Se ve ne occupate per tempo potete risolverlo facilmente anche da soli, basta utilizzare i rimedi naturali più efficaci.

E alla fine potrete esclamare con soddisfazione: addio scarafaggi!!

Eccovi subito pronto uno stratagemma firmato Titty & Flavia che allontanerà per sempre gli scarafaggi dalla vostra casa. Per il nostro repellente eco-friendly abbiamo usato solo ingredienti naturali, facili da reperire e che di solito si trovano già in casa.
Con la nostra soluzione non correrete quindi il rischio di inquinare gli ambienti domestici, perché sappiamo quanto possono essere pericolose per l’uomo le sostanze chimiche che i normali insetticidi contengono.

Prendete una ciotola e metteteci dentro:

  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di cacao amaro e
  • 2 cucchiai di borace

Mescolate bene i tre ingredienti con un cucchiaio e poi spargete il mix prodigioso nei punti critici della casa, in cui pensate entrino gli scarafaggi.
Normalmente le porte di ingresso di questo orribile insetto sono gli angoli e le zone più umide della casa.

Noterete subito come gli scarafaggi, scoraggiati dall’odore del cacao amaro e della borace si allontaneranno. La farina inoltre, grazie al suo potere assorbente, tratterrà l’umidità presente in quelle zone della casa, creando quindi un ambiente più asciutto, decisamente sfavorevole per questi insetti.

Ora possiamo esclamare tranquillamente: addio scarafaggi!