Utilizzi e proprietà delle castagne

UTILIZZI E PROPRIETÀ DELLE CASTAGNE – Le castagne costituiscono uno degli alimenti più versatili e ricchi di proprietà benefiche che offre il mondo vegetale. Possono essere consumate fresche, secche oppure cotte in diversi modi e apportano all’organismo preziose sostanze. Vediamo gli utilizzi e le proprietà delle castagne:

COMPOSIZIONE –  Le castagne sono formate da un cinquanta per cento d’acqua e da un 45% di carboidrati. La quota restante è composta da grassi polinsaturi, proteine, fibre e minerali preziosi come lo zinco e il calcio.

FONTE DI VITAMINE –  Le castagne sono anche una preziosa fonte di vitamine come la B1 e la B2 ma anche di acido folico e niacina. Fra gli aminoacidi presenti nella polpa di questo gustoso frutto ci sono l’acido glutammico, la serina e la prolina. Se volete assumere tutte queste sostanze mangiando castagne, vi consigliamo di consumarle fresche.

LEGGI ANCHE: Ricetta castagnaccio 

DOLCI E TORTE –  Con le castagne lessate si può preparare una crema pastosa e dolce da adoperare per farcire torte o per riempire pasticcini dal sapore unico. Oppure potete fare (o comprare) le castagne candite: questo frutto si presta bene per essere candito e conservato fino al periodo natalizio. Una vera delizia che si può reperire nelle pasticcerie. Straordinario, vero?

FARINA DI CASTAGNE –  Le castagne essiccate e affumicate vengono macinate e ridotte in farina finissima. La farina di castagne viene miscelata a quella di grano tenero per preparare dolci, pane e pagnotte ma può essere adoperata anche da sola per realizzare una gustosa polenta dolce da servire in tavola con carne di maiale stufata.