Patate: mille usi fuori dalla cucina

Al forno, lessate, fritte o al cartoccio le patate in cucina si possono preparare in mille modi e abbinare a moltissimi piatti. Ma lo sapete che non è il loro unico modo di impiego? Fuori dalla cucina le patate servono a tantissime cose: dalla cura del corpo alle pulizie domestiche. Leggete qui….

COME CUCINARE LE PATATE CROCCANTI

RUGGINE e ARGENTO – Una particolarità di questo tubero, che non tutti sanno, è il suo impiego contro la ruggine. Basta sfregare una fetta di patata sull’oggetto arrugginito e tornerà brillante come prima. Lo stesso principio si può applicare all’argenteria ossidata: fate bollire le patate in acqua non salata e mettere in ammollo, per un’ora, l’argenteria. Dopo averla asciugata sembrerà nuova.

FIORI RECISI – Su Soluzioni di Casa vi abbiamo parlato spesso dei modi per mantenere belli e vivi più a lungo i fiori recisi: candeggina pura, zucchero o nutrimenti appositi per i fiori. Forse non sapere che anche le patate possono contribuire a far durare i fiori più a lungo: per  evitare che un fiore appassisca subito sarà sufficiente forare con un leva torsolo una patata e inserirci lo stelo. Il fiore si nutrirà e durerà più a lungo.

SCOTTATURE SOLARI – Mare, relax e…. sole. Spesso con l’arrivo della bella stagione ci si espone al sole troppo in fretta e inevitabilmente si rischia di scottarsi. Anche in questo caso le patate, crude, verranno in vostro aiuto: applicate sulla scottatura delle sottili fettine di patate, grazie all’amido rossore e bruciore piano piano scompariranno.

EMICRANIA – Tra i rimedi naturali per alleviare il mal di testa; potete strofinare sulle tempie delle fettine di patata con movimenti circolari e molta delicatezza, il tempo di azione non sarà rapido ma, il successo sarà garantito.

LEGGI ANCHE: CONSERVARE LE PATATE