Care amiche, oggi vi regaliamo qualche soluzione per avere sempre un kit per la casa pronto e a portata di mano. Vi chiederete: che genere di kit? In questa prima parte del tutorial vi faremo vedere un kit per pretrattare le macchie e un kit per la pulizia.

1 – KIT MACCHIE

Un kit per le macchie è indispensabile da tenere sempre a portata di mano per PRETRATTARE LE MACCHIE sui capi che dovrete poi lavare. Vi aiuterà in modo molto pratico e organizzato. Mettete in un contenitore dal bordo basso:

A quali macchie si associano questi prodotti? L’amido di mais  per assorbire le macchie di grasso fresche, l’aceto bianco  e il limone come sbiancanti naturali, il sapone di Marsiglia  in panetto per le macchie generiche, la glicerina per ammorbidire le macchie difficili tipo quelle d’erba, il latte detergente per pulire la pelle, l’alcol per le macchie di inchiostro.

Ad esempio per togliere la macchia di rossetto , da una maglia di lana chiara, possiamo usare la glicerina e un batuffolo di cotone.

2 – KIT PULIZIA 

Organizzatevi per essere più veloci nel fare le pulizie, per avere tutto insieme, senza dover andare avanti e indietro dalla mensola dei detersivi al posto che dovete pulire. Si risparmia un sacco di tempo e di energia! Come? Prendete un contenitore con il manico porta detersivi che si trova in tutti i supermercati, come questo, sempre pronto all’uso e comodo che possa contenere:

Dato che stiamo parlando di pulizie cogliamo l’occasione per preparare la nostra miscela per i sanitari, per pulire la superficie del lavandino, bidet e vasca  da usare con una spugna e da mettere nel kit pulizia.

Mescolare questi ingredienti e quando il composto risulta bello schiumoso usatelo su una spugna per pulire ed igienizzare. Utili vero i nostri kit? Domani troverete online la seconda parte del tutorial con il kit per il cucito e il kit attrezzi, stay tuned!