Garage: la manutenzione dei mezzi che usi d’estate

Se hai trascorso l’estate tra meravigliose gite in bicicletta, agili viaggi in scooter o energiche escursioni con i pattini ora saranno impolverati e un po’ malconci. E se le prime piogge ti avvisano che non potrai usarli ancora a lungo è forse giunto il momento di lavarli per bene e riporli in garage perfettamente in ordine per il prossimo anno.

● La bicicletta 
o Lava il telaio e le ruote con una miscela composta per metà da acqua e per metà da aceto bianco a cui avrai aggiunto 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido. Risciacqua con il tubo dell’acqua o l’idropulitrice a bassa pressione. Per cambio, freni e catena usa uno sgrassatore, poi lubrifica li ad eccezione dei freni.

come pulire la bicicletta

Lo scooter
o Lo scooter si pulisce come un auto e con gli stessi strumenti, quindi acqua e sapone specifico, una spugna, uno sgrassatore per le parti più sporche e il nero gomme per i pneumatici.

Come mettere via il motorino per l’inverno

Pattini e skateboard
o In questo caso vanno puliti accuratamente i cuscinetti delle ruote. Smontali e poi mettili in ammollo in acqua caldissima e sapone per piatti. Lascia agire 1 ora, poi passali ancora con una spugna intrisa di sapone per piatti o con uno spazzolino da denti per raggiungere le parti più difficili. Sciacquali bene poi asciugali alla perfezione con il fon. Usa un lubrificante specifico prima di rimontarli.

● Il monopattino elettrico
o Va lavato rigorosamente a mano, con una piccola spazzola e una soluzione di acqua e sapone neutro. È importantissimo asciugarlo alla fine del lavaggio con un panno di cotone o una pelle di daino.