Come togliere le macchie di sudore dagli indumenti

Avete presente quei terribili aloni giallastri che si formano sotto le ascelle e nella zona del collo di alcuni indumenti? Sono le macchie di sudore!

Per riuscire ad eliminarle e avere successo è necessario pretrattare i capi, e per questo ci servono i prodotti giusti!
Noi li abbiamo presi da IperSoap, un negozio specializzato in prodotti per la cura della casa e della persona, in cui possiamo trovare praticamente di tutto.

Per questa mission impossible abbiamo preso:

  • Sapone di Marsiglia
  • Smacchiatore igienizzante specifico per macchie di sudore
  • Additivo sbiancante
  • Deodorante per tessuti senza risciacquo

Bagna leggermente i tessuti da trattare e strofina sulle macchie di sudore il sapone di Marsiglia. Lascia agire almeno 30 minuti, affinché l’azione sbiancante abbia pieno effetto, poi risciacqua pure sotto l’acqua corrente.

Oppure applica sopra la parte interessata uno smacchiatore specifico per macchie di sudore. Lascia il prodotto in posa per 1 ora.

 

 

Comunque procedi mettendo poi i capi pretrattati in lavatrice o lavali a mano, ma aggiungi un additivo sbiancante alla vaschetta della lavatrice o all’acqua del bucato a mano.
Questo ti aiuterà a rendere più uniforme la sbiancatura e la pulizia delle macchie di sudore.

Quando i capi saranno lavati e asciugati spruzza là dove prima c’erano le macchie di sudore un deodorante per tessuti senza risciacquo, per impedire che le macchie o il cattivo odore tornino subito. Lascia asciugare perfettamente gli indumenti prima di indossarli o riporli nell’armadio.