Tante Idee per un dolcissimo Natale

COME REGALARE E SERVIRE I DOLCI A NATALE

Ultimi giorni per pensare ai regali. In strada c’è folla, i negozi sono pieni di gente e la voglia di fare file  non viene proprio? Regalate un dolce. Vediamo insieme come regalare e servire i  dolci a Natale:

LEGGI ANCHE: I trucchi di Natale di Titty & Flavia

I BISCOTTI – A Natale in casa girano sempre biscotti e biscottini, cookie e altri dolci. Solitamente li offriamo su graziosi vassoi o in piccoli vasetti. Oggi invece vi suggeriamo una maniera alternativa e cioè quella di offrire i vostri biscotti in comodi portatovaglioli o porta toast, basterà inserire ogni biscotto in un comparto e la soluzione è fatta.

LEGGI ANCHE: La guida al Natale di Soluzioni di Casa

LE TORTE PER I PARTY – Avete organizzato a casa un bel party natalizio? Tra le varie leccornie da offrire vi suggeriamo di preparare una di quelle torte che si facevano in casa un tempo, quella che diffonde quell’odore magico in tutta la casa magari una crostata con la marmellata di fragole o ciliegie. Questa può essere anche una bella idea da regalare magari stringendo intorno alla vostra torta un fiochetto in tinta.

SFOGLIA LA GALLERY

COME SERVIRE PANETTONE E PANDORO – Per servire il panettone, esiste un solo modo corretto. Non ci credete? Non tutti sanno che il panettone, si serve in tavola rigorosamente tutto intero. Si deve lasciare all’ospite il piacere di affettarlo, di sentirne il profumo e scoprire l’uvetta e i canditi. Mentre per il pandoro, a differenza del panettone, va sempre fatto a fette perché ha una forma allungata ed è coperto dallo zucchero a velo. Si serve così per gentilezza, per rendere più agevole il servizio.

LEGGI ANCHE: Tre idee e tre stili originali per decorare la tavola di Natale

IL NOSTRO CONSIGLIO – Durante le feste si aprono spesso pandori e panettoni. Ma non sempre vengono consumati tutti, se restano aperti (anche coperti) dopo pochi giorni rischiano di diventare secchi. Usateli come merenda ai vostri figli, nel latte la mattina o regalate un fetta ai vostri vicini dopo che l’avete sapientemente riscaldata. I modi sono tanti per gustare il sapore delle feste.