Idee per ottimizzare lo spazio in casa

COME OTTIMIZZARE LO SPAZIO IN CASA

Lo spazio in un’abitazione  non basta mai e noi ,Titty & Flavia, vi diamo i nostri utili consigli su come ottimizzare lo spazio in casa, per sfruttare al massimo ogni angolo e avere tutto sempre in ordine. Scoprirete come recuperare posti dimenticati, trovare un posto per gli oggetti e riordinare angoli disordinati.

LEGGI ANCHE: Trucchi per aumentare lo spazio in una stanza

OSSERVARE GLI SPAZI – Innanzitutto, vi consigliamo di fare un giro per la casa osservandola con occhi diversi. Avete delle scale? Degli spazi tra le porte e il muro? Oppure abbastanza altezza tra le porte e il soffitto? Bene, questi sono tutti posti sfruttabili con poca spesa.

SCALE – Cominciamo dalle scale; sotto le scale trovano posto armadietti, mensole o scaffali. Potete spostarci qualche mobile della giusta misura che già avete, oppure acquistarlo apposta e vi sarà molto utile.

PORTE – Negli spazi morti dietro le porte aperte vanno bene i mobiletti stretti; in commercio ce ne sono di molti tipi, scarpiere, ma non solo.
Anche sopra la porta, in alto, potreste sistemare una bella mensola e se non volete metterci i libri, acquistate, o foderate da soli, una bella scatola di cartone che si abbini con i colori dell’arredamento e dentro sistemate gli abiti del cambio di stagione o qualsiasi cosa che non vi occorra troppo spesso.

GUARDA IL VIDEO: Guadagna spazio con il sottovuoto

EFFETTO LUCE – La presenza della luce costituisce un elemento strategico nella percezione degli spazi. Per amplificare il suo effetto dipingete le pareti con colori chiari e luminosi; abbinate tendaggi leggeri in grado di accendere la stanza grazie a tinte intense. Il pavimento è scuro? Posizionate tappeti colorati, l’effetto cupo diminuirà. Le trasparenze, quali l’uso di resina e vetro, insieme agli specchi aiuteranno a creare un effetto moltiplicazione. Nei divisori il vetrocemento è utile perché resiste al tempo e agli urti, ma rende più luminoso l’ambiente.