Come organizzare la cabina armadio

COME ORGANIZZARE LA CABINA ARMADIO

Il vostro sogno per una camera da letto ideale è la cabina armadio ma pensate di non avere abbastanza spazio per mettere i vestiti? Come organizzare la cabina armadio? Una cabina armadio infatti si può istallare anche in spazi molto piccoli. Basta scegliere un sistema a moduli da istallare in uno spazio di non più grande di 120×120. Si tratta di una cabina armadio componibile e come organizzare gli spazi al suo interno è il fattore chiave che può renderla estremamente funzionale.

LEGGI ANCHE: La miscela per pulire l’armadio

Titty & Flavia vi spiegheranno come organizzare la cabina armadio per far si che anche se di ridotte dimensione possa contenere tutti i vestiti e gli accessori in modo ordinato e facile da trovare. Seguite il nostro viaggio all’interno della cabina armadio, vedrete come organizzare gli spazi e sfruttare al centimetro il poco spazio disponibile. Partiamo di moduli indispensabili per una comporre la cabina armadio :

  • un vano di altezza 150-160 cm per riporre cappotti e vestiti
  • uno o due vani di altezza 110 cm per gonne, camicie, pantaloni e giacche
  • da 4 a 6 ripiani distanziati di 30 cm o cassetti alti 25-30 cm o ceste a griglia per golf e magliette
  • almeno due cassetti di cm 20 per l’intimo
  • due vassoi estraibili per gli accessori come cinture e foulard
  • una scarpiera con ripiani inclinati
  • un ripiano per le borse di stagione e un cassettone per quelle da riporre

Per organizzare gli spazi in modo ottimale, senza sprecare centimetri preziosi, prendete le misure esatte e disegnate uno schizzo su carta sulla migliore disposizione dei vari moduli. Fatto questo potrete rivolgervi ad un negozio specializzato per l’acquisto e il montaggio o, se siete bravi con il bricolage, potete realizzarla da soli acquistando i vari moduli e montandoli come deciso. Ricordate di istallare anche uno specchio a figura intera all’interno della cabina armadio componibile. Se lo spazio proprio non c’è mettetelo sulla porta, ma non rinunciateci. Anche l’illuminazione va curata bene: mettete un lampadario centrale e qualche faretto all’interno dei vari moduli.

LEGGI ANCHE: Come organizzare l’armadio

COME ORGANIZZARE GLI ABITI

Ecco invece alcuni consigli su come organizzare gli abiti all’interno di una cabina armadio componibile:

  • disponete i cappotti e i vestiti per colore e mettete quelli fuori stagione nelle apposite custodie
  • appendete sempre le camicie e le gonne se non volete trovarle sgualcite. Separate anche questi per tipologia e colore e, se volete mettete i pantaloni nelle apposite rastrelliere estraibili
  • tenete le scarpe dentro le rispettive scatole con una loro foto applicata sul davanti per trovarle meglio, o in alternativa mettetele a vista senza scatola

LEGGI ANCHE: Trucchi per organizzare il guardaroba

Se i nostri consigli su come organizzare la cabina armadio vi sono piaciuti continuate a seguirci sul nostro sito www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook.