Aspettiamo il 2013

Anno nuovo, buoni propositi pronti.
Ma attenzione a non creare dentro sè stessi troppe aspettative perchè spesso è proprio il senso di ”frustrazione” a renderci umorali, tristi e sconfitti, diamoci degli obiettivi semplici da poter raggiungere con facilità perchè in questo modo ogni buon proposito raggiunto si trasforma in uno stimolo a fare di più e a ottenere di più da se stessi.
E sarà molto bello poi riuscire a superare i propri limiti con nuove cose come ad esempio un viaggio, un corso di ginnastica, di cucito,  oppure semplicemente coltivare un hobby come il giardinaggio, il decoupage, la lettura che arricchisce ogni animo.
Insomma cose semplici che danno forza, anche il ripromettersi di fare nuove amicizie è un bel traguardo perchè il confronto è sempre molto importante, si vengono a conoscere molte cose di cui magari si ignorava l’esistenza e anche se siamo adulti non precludiamoci nuove amicizie perchè da un semplice ciao può nascere un gran rapporto fatto di stima e fiducia.