Uno schema per i lavori domestici

Avete mai pensato di organizzare il vostro lavoro in casa con uno schema che vi aiuti a semplificare quello che dovete fare ogni giorno? Eccone uno, creato da noi, con una scaletta di cose di cui occuparvi tutti i giorni, una volta alla settimana, una volta al mese e una volta all’anno. Vi aiutiamo ad avere sotto controllo la gestione della vostra casa, per poter disporre meglio del vostro tempo.

Tutti i giorni, la mattina:

  • prite le finestre per almeno mezz’ora e rifate i letti;
  • riordinate la cucina;
  • fate la pulizia di base del bagno;
  • predisponete il pranzo e la cena.

Tre volte alla settimana:

  • spazzate e lavate i pavimenti;
  • fate la piccola spesa del fresco;
  • spolverate i mobili.

Una volta alla settimana:

  • fate la spesa;
  • pulite a fondo cucina e bagno;
  • lavate i capi bianchi e chiari;
  • lavate i capi scuri;
  • stirate e rammendate;
  • riordinate i cassetti;
  • dedicatevi alle piante.

Una volta al mese:

  • lavate le tende in bagno e in cucina;
  • sistemate la corrispondenza, archiviate le utenze ed organizzatele scadenze del mese successivo;
  • pulite i divani.

Una volta ogni sei mesi:

  • svuotate i mobili e i pensili della cucina e puliteli all’interno;
  • avate il frigorifero e sbrinate il congelatore;
  • lavate le tende della casa e bene i vetri, le persiane e le tapparelle;
  • girate il materasso;
  • fate la manutenzione dei condizionatori.

Le esigenze di una casa, sia che disponga di grandi spazi o che abbiasolo pochi metri, necessitano del medesimo schema di lavoro. Ma seriuscite ad organizzarvi, non sarà una gran fatica tenere tutto sottocontrollo!

 LEGGI ANCHE: RIORDINARE DOPO LE FESTE