Natale: come risparmiare durante le feste

Siete preoccupati per il budget di queste feste natalizie? Come non esserlo visti i pesanti rincari di questi ultimi tempi! Le vostre preoccupazioni sono anche le nostre, ecco perché abbiamo pensato a delle strategie per risparmiare durante le feste, senza per questo rinunciare a tutti i must del Natale. È quindi arrivato il momento di condividere con voi alcune dritte davvero efficaci per tagliare le spese e risparmiare durante le feste

  • Le luci
      • Con il caro bollette di questo periodo non possiamo certo lasciarci andare ad inutili sprechi, ma perché rinunciare alla bellezza delle luci di Natale? il segreto per risparmiare durante le feste con le luci è sceglierle a basso consumo, come quelle a led ad esempio. 
      • Anche gestire bene i tempi di accensione delle luci dell’albero e delle decorazioni esterne può risultare molto vantaggioso. Per facilitarvi le cose potete applicare dei timer alle luci, o in alternativa ricordare di spegnerle quando sono superflue, come di giorno, o a notte fonda quando andate a dormire, o anche quando non siete in casa (cosa tra l’altro raccomandatissima per motivi di sicurezza).
  • Le decorazioni
      • Siete abituati a rinnovare le decorazioni dell’albero ogni anno? questa abitudine è di sicuro suggestiva ma molto dispendiosa! Se proprio non volete rinunciarci potete scegliere di realizzare i decori con le vostre mani utilizzando materiali di recupero. Il web è pieno di video tutorial sull’argomento, fate una ricerca e lasciatevi ispirare.

  • I regali
      • Ci sono due strategie per evitare di finire sul lastrico nel periodo dei grandi regali di Natale: 1 – pensateci per tempo e cominciate a risparmiare fin da ora; 2 – scegliete regali low cost. 
      • Accantonare il denaro necessario giorno per giorno, risparmiando su acquisti superflui, ad esempio, vi farà arrivare al momento dell’acquisto dei regali con un discreto budget, ma se ancora non fosse sufficiente orientatevi su regali a basso costo, come quelli fatti a mano: dolci e biscotti, sciarpe e berretti lavorate a maglia, saponette profumate fatte in casa, candele decorate ecc.

  • I pranzi e le cene
    • Non si può certo pensare di risparmiare durante le feste saltando del tutto i pranzi e le cene di rito! Concediamoci pure i consueti banchetti con parenti e amici, ma rendiamoli più sostenibili con ricette economiche e a km 0. 
    • Create dei deliziosi antipasti con la pasta sfoglia già pronta da farcire a piacimento, o con verdure di stagione, oppure con verdure sott’olio. Per i primi orientatevi su una bella lasagna, di carne o vegetariana, sempre molto gradita da tutti ma dal costo decisamente basso. Per i secondi scegliete invece carni meno costose, come il pollo o il maiale: le ricette gustose ed economiche da realizzare con queste carni non mancano di certo.