Pulire la cucina: 6 miscele per top e ante

Pulire la cucina: 6 miscele per top e ante

Non impazzite alla ricerca di nuovi prodotti per pulire la cucina!
6 miscele per top e ante, del tutto naturali e specifiche per ogni materiale, sono tutto quello che vi serve.

Per pulire la cucina 6 miscele per top e ante vi sembrano troppe?
Tranquilli, non dovete usarle tutte, basta scegliere quelle più adatte in base ai materiali.
Quelle che vi suggeriamo infatti, sono diverse miscele appositamente studiate per detergere e disinfettare l’ambiente cucina che, come tutti sapete, può il più vario in quanto a materiali: possiamo avere il legno, naturale o laccato, il laminato, ma soprattutto per quanto riguarda il top, è possibile trovare marmo, acciaio e Corian.

Come si pulisce una così grande varietà di superfici?
Con le miscele naturali di Titty & Flavia, le vostre Domestic Planner!

Emulsione sgrassante per laminato e laccato

Grattugiare il sapone di marsiglia

  • 8 bicchieri di acqua bollente
  • 3 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato
  • 3 cucchiai di bicarbonato
  • 2 cucchiai di aceto bianco

Sciogliete il bicarbonato e il sapone di Marsiglia nell’acqua bollente, aggiungete l’aceto bianco e fate raffreddare.
Riempite un contenitore spray con la miscela ormai fredda, spruzzatela sulla superficie da pulire e passate con una spugna, infine sciacquate.

Detergente per il legno

Prepara la miscela

  • 400 ml di acqua calda
  • ½ bicchiere di aceto bianco
  • 4 gocce di detersivo liquido per piatti

Mescolate tutti gli ingredienti e con la miscela ottenuta inumidite un panno da passare su tutte le superfici in legno da pulire.
Ricordate però che prima di procedere con la miscela il legno va sempre spolverato.

Pulitore per marmo e granito

Bicarbonato

  • 500 ml di acqua
  • 2 cucchiai di alcol
  • ½ cucchiaio di bicarbonato
  • 1 spruzzata di sapone di Marsiglia liquido

Mescolate gli ingredienti in una bacinella e poi passate la miscela sul top in marmo o granito.
In questo caso inoltre è utile sapere che trattandosi di superfici particolarmente preziose e delicate non andrebbero mai utilizzati aceto e succo di limone, perché potrebbero corroderli e macchiarli.

Detergente per acciaio inox

  • acqua
  • aceto bianco
  • bicarbonato q.b.
  • 3 gocce di detersivo liquido per piatti

Spargete il bicarbonato sulle superfici da pulire, quindi versate le gocce di detersivo per piatti su una spugna umida. P
assate su tutta la superficie e sciacquate con l’acqua.

Per dare maggior brillantezza preparate infine una miscela composta per metà da acqua e per metà da aceto e passatela sull’acciaio con un panno morbido.

Crema sgrassante per il Corian

Tra le 6 miscele per top e ante non poteva mancarne quella dedicata ad uno dei materiali più nuovi e amati del momento.

  • 400 ml di acqua
  • 2 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato
  • 1 cucchiaio di bicarbonato

Emulsionate i tre ingredienti fino a formare una miscela dalla consistenza cremosa.
Passatela sulle superfici in Corian con un panno umido, poi sciacquate.

Una volta alla settimana potete riservare a questa preziosa superficie un vero trattamento di bellezza.
Spruzzate una soluzione composta da un limone spremuto in un bicchiere d’acqua, lasciate agire tutta la notte e al mattino sciacquate.