Piccoli incidenti in casa: cosa tenere nella cassetta del pronto soccorso?

 

La casa rappresenta il luogo dove la maggior parte delle persone ritiene di essere al sicuro e lontano dai pericoli, ma è davvero cosi? Come comportarsi in caso di un eventuale emergenza? Semplice, basta avere a casa una cassetta di primo soccorso ben attrezzata. Quali sono gli accessori indispensabili?

Vediamoli insieme:

1 – Tra i prodotti che non dovrebbero mai mancare troviamo: un rotolo di cerotto, cerotti assortiti, garze sterili, acqua ossigenata, cotone idrofilo, bende elastiche ed un antisettico utili per le medicazioni di ferite di vario genere.

 

LE PARAFARMACIE 

 

2 – Altri elementi utili sono i guanti monouso, le pinzette e le forbicine. Accessori fondamentali per assicurare una corretta igiene durante la medicazione dei piccoli traumi.

3 – Procuratevi anche del ghiaccio istantaneo, che potrà alleviare il dolore nel caso di traumi muscolari e delle ossa, oltre che l’immancabile termometro.

In questo modo, e con questi elementi, potrete prestare primo soccorso in caso di piccoli infortuni, ricordatevi sempre che un’attrezzatura del genere è indispensabile anche in vacanza o durante lunghi spostamenti in auto.

Il nostro consiglio…

Insieme a tutti questi strumenti, come per il mobiletto dei medicinali, sistemate nella valigetta anche un foglio di riepilogo delle scadenze di ogni prodotto, da aggiornare periodicamente e prima di andare in vacanza.