Odori in lavatrice: come rimuoverli con soluzioni naturali

Siete stanchi dei cattivi odori che provengono dalla lavatrice? Comprendiamo quanto possa essere frustrante trovare odori sgradevoli invece del fresco profumo di pulito che vi aspettereste. Ma non preoccupatevi, siamo qui per aiutarvi. 

Soluzione di aceto bianco e bicarbonato di sodio

Versate mezza tazza di aceto bianco nel cestello vuoto della lavatrice e avviate un ciclo di lavaggio ad alta temperatura. Dopo alcuni minuti, aggiungete mezza tazza di bicarbonato di sodio e lasciate che la lavatrice completi il ciclo. Questa combinazione potente è efficace per eliminare i cattivi odori e rimuovere i residui di sporco, rendendo la vostra lavatrice fresca come nuova.

Aceto bianco

 

Eliminare i cattivi odori in lavatrice con succo di limone e aceto bianco

Spremete il succo di un limone e mescolatelo con mezza tazza di aceto bianco. Versate questa miscela nel cestello e avviate un ciclo di lavaggio a vuoto ad alta temperatura. 

Il limone ha proprietà antibatteriche e rinfrescanti, ed è perfetto per eliminare i cattivi odori, il suo profumo si diffonderà nella lavatrice eliminando gli odori sgradevoli.

Olio essenziale di tea tree: l’alleato perfetto

Aggiungete 10-15 gocce di olio essenziale di tea tree nel cestello vuoto della lavatrice e avviate un ciclo di lavaggio a vuoto ad alta temperatura. L‘olio essenziale di tea tree ha proprietà antimicrobiche ed è efficace nell’eliminare gli odori causati da batteri accumulati. L’olio essenziale pulirà e disinfetterà la lavatrice, lasciandola priva di odori indesiderati.

Bicarbonato di sodio e olio essenziale di lavanda, pronto a dire addio ai cattivi odori in lavatrice?

Mescolate mezza tazza di bicarbonato di sodio con 10-15 gocce di olio essenziale di lavanda e distribuite il composto nel cestello vuoto della lavatrice. Avviate poi un ciclo di lavaggio a vuoto ad alta temperatura. La lavanda è conosciuta per il suo profumo rilassante e fresco, ideale per la vostra lavatrice. L’aroma della lavanda eliminerà i cattivi odori, lasciando un profumo piacevole nella lavatrice.

olio essenziale lavanda

Ti serve una soluzione veloce per combattere i cattivi odori in lavatrice? Usa acqua calda e aceto bianco

Se avete bisogno di un intervento rapido, potete eseguire un ciclo di lavaggio a vuoto utilizzando solo acqua calda e aceto bianco. Versate una tazza di aceto bianco nel cestello e avviate un ciclo di lavaggio ad alta temperatura. L’acqua calda insieme all’aceto aiuterà a rimuovere i residui di sporco e gli odori indesiderati temporaneamente, offrendovi più tempo per eseguire uno dei metodi precedenti in modo più dettagliato.

Questi consigli vi sono stati utili? Fatecelo sapere nella sezione commenti del nostro profilo Instagram!