Idee per Halloween!

Le origini di Halloween sono antichissime. Erroneamente si tende a pensare che Halloween sia una festa di origini americane: non è così. Infatti, le origini di Halloween sarebbero europee e risalirebbero a oltre 2.000 anni fa giungendo poi fino ai giorni nostri. Alcune persone la ritengono una festa pagana e quindi non degna di nota, altri invece credono sia l’occasione per mascherarsi e passare una serata in allegria. Vogliamo dunque darvi alcuni consigli su come passare la famosa notte degli spiriti in compagnia di amici, mascherati e perchè no anche organizzando una festa a casa…

TAVOLA STREGATA

Bastano pochi rametti secchi, un elastico e delle candele marroni alte e strette per «stregare» la tavola di Halloween: messe in verticale, le creazioni sembreranno proprio delle scope (come quelle delle streghe). Come realizzarle? Vediamolo insieme:

  • Prendete dei rametti secchi, una ventina, tutti della stessa lunghezza di circa 20 cm.
  • Fatene una fascina e inserite al centro una candela marrone o nera, se possibile sottile e lunga e legate il tutto, per farlo star fermo, con uno spago da cucina attorcigliato più volte.
  • Quando accenderete le candele la fiammella conferirà all’apparecchiatura un’atmosfera misteriosa.

COME CREARE IL MENU DI HALLOWEEN

Basta trovare l’idea di personalizzare con tocchi di arancione e nero la tavola di Halloween, per entrare subito in atmosfera. E così per l’apparecchiatura scegliete le candele arancioni a forma di zucca, piatti e tovaglioli di carta arancioni , vassoi neri e tovagliette all’americana a tema horror. Anche la cena giocatela tutta sui colori di questa festa, ecco tre idee per il menu di Halloween: la vostra crema di zucca  con la ricetta che preferite … servite la vostra crema in ciotole da monoporzione per ogni invitato. Il tocco speciale alla fine sarà quello di cospargere su ogni ciotola, dei semi di girasole tostati che galleggiando sulla crema faranno il loro effetto!Un piatto facile, che accontenta e piace a tutti perché gustoso e croccante è la cotoletta alla milanese con le patatine fritte oppure quelle in  busta che potete scaldare in una teglia in forno per qualche minuto. Aggiungete nel pane grattugiato quando impanate la carne, un po’ di farina di mais e l’effetto arancione sarà assicurato!

Non avete tempo? Optate per una veloce decorazione con lo zucchero a velo basandovi su una forma disegnata e ritagliata da voi con un cartoncino!

Sia che facciate la vostra torta al cioccolato abituale, sia che utilizzando lo stampo per muffin cuocerete  i simpatici dolcetti monodose,  il tocco Halloween è di guarnire  la superficie con praline rigorosamente tutte arancioni, nere e se volete osare un po’ di più.. dorate!

COME DECORARE LA CASA PER HALLOWEEN

Ragni e ragnatele, pipistrelli, topi, occhi sanguinanti e scheletri penzolanti sono solo alcune delle decorazioni che potrete creare home made per Halloween. Non preoccupatevi, potrete realizzare tutte le decorazioni anche con materiale di scarto o riciclo in modo da non spendere troppo. Fatevi sempre aiutare dai vostri bambini la loro fantasia riuscirà a creare le decorazioni più mostruose in assoluto.

BISCOTTINO ALL’INDICE

Se invece avete una mezz’oretta da passare in cucina, acquistate un rotolo di pasta frolla e delle mandorle; create un «serpente» di pasta e tagliatelo in pezzetti da 10-12 centimetri; mettete una mandorla su un’estremità di ogni pezzetto, come se fosse un’ unghia.  Infornate il tutto per 10-15 minuti e avrete una teglia di terribili dolcetti a forma di dita mozzate

Se i nostri consigli su come decorare la casa per Halloween vi sono piaciuti e serviti, continuate a seguirci su www.soluzionidicasa.com e sulla nostra pagina Facebook ed Instagram!